Inviati molto speciali

Titolo originale: I Love Trouble

share

Inviati molto speciali è un film di genere giallo del 1994, diretto da Charles Shyer, con Dan Butler e Olimpia Dukakis. Durata 118 minuti. Distribuito da CECCHI GORI GROUP (1994) - PANARECORD.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

3.4 di 5 su 11 voti


TRAMA INVIATI MOLTO SPECIALI:

Indagando su un anomalo incidente ferroviario, Peter Brackett e Sabrina Peterson, cronisti dei due massimi quotidiani di Chicago, l'uno affermato (è appena uscito un suo libro), e l'altra emergente, oltre ad innescare una personale battaglia rischiano di rimetterci la vita, avendo scoperto malefatte su un lucroso progetto industriale della Chess Chemical, i cui sicari vogliono riappropriarsi di compromettenti documenti riguardanti la progettazione di un prezioso ormone, l'LDF, la cui copia, consegnata all'apposita commissione del senato per l'approvazione, è stata purgata dalla parte riguardante pericolosi effetti collaterali della molecola. Questi documenti sono contenuti in un microfilm che Beechman junior, l'uomo ucciso sul treno aveva avuto dal padre, ex chimico della ditta. Il furto ad opera di Beechman junior e l'intervento dei giornalisti hanno sconvolto i piani dell'azienda, e ingarbugliano la poco rispettata alleanza tra i due reporter, tra l'altro sequestrati da un Killer sulla loro automobile e salvi per la prontezza dei riflessi di Peter. Peterson e Brackett andati a Las Vegas per trovare un altro ricettatore coinvolto, per sfuggire ad un attentatore entrano in un locale dove si celebrano matrimoni...

CRITICA DI INVIATI MOLTO SPECIALI:

"Mediocre giallorosa americano, che rubacchia situazioni ormai decrepite a celebri film del passato ('La costola di Adamo', per dirne uno), senza averne la verve e l'umorismo, anche se le zuffette sentimentali tra i protagonisti sono più gradevoli dell'intrigo poliziesco, assurdamente complicato. Ma chi li ha mai visti due giornalisti così? Nick Nolte fa il finto duro pronto a sciogliersi al primo battito di ciglia, la graziosissima Julia Roberts resta arrampicata sui tacchi-grattacielo anche in mezzo alle rotaie". (Massimo Bertarelli, 'Il giornale', 4 aprile 2001)

IL CAST DI INVIATI MOLTO SPECIALI:



Lascia un Commento
Lascia un Commento