IL SERGENTE

IL SERGENTE

( THE SERGEANT )
Voto del pubblico
Regista: John Flynn
Genere: Drammatico
Anno: 1968
Paese: USA
Durata: 108 min
Distribuzione: WARNER BROS.
IL SERGENTE è un film di genere drammatico del 1968, diretto da John Flynn, con Rod Steiger e John Phillip Law. Durata 108 minuti. Distribuito da WARNER BROS..
Genere: Drammatico
Anno: 1968
Regia: John Flynn
Paese: USA
Durata: 108 min
Formato: PANORAMICA TECHNICOLOR
Distribuzione: WARNER BROS.
Sceneggiatura: Dennis Murphy
Fotografia: Henri Persin
Montaggio: Françoise Diot
Musiche: Michel Magne
Produzione: RICHARD GOLDSTONE

TRAMA IL SERGENTE

Il primo sergente Callan, sottufficiale di carriera nell'esercito americano, decorato di varie medaglie per le sue eroiche azioni nell'ultima guerra, viene inviato di stanza in Francia. Vissuto sempre sotto l'esercito ed abituato al rispetto del regolamento egli, fin dal momento del suo arrivo, impone subito la rigida disciplina militare fra soldati che per l'inettitudine di un capitano dedito al bere erano abituati ad un tenore di vita alquanto libero. Callan, notato un soldato, Tom Swanson, che si distingue dagli altri per il suo aspetto delicato e signorile, lo fa trasferire nel suo ufficio. Tom, che è fidanzato con una ragazza francese, Solanges, accetta l'amicizia del sergente e non ne evita la presenza anche quando questa diventa ossessiva e lo porta fino a litigare con Solanges. Ma è proprio questa che indirettamente gli apre gli occhi: egli comincia a sentire l'insofferenza verso il suo superiore e stanco di essere seguito e spiato da lui nelle sue ore libere, alla sua richiesta di affetto esclusivo, Tom lo respinge picchiandolo. Callan allora si vendica contro un amico alcolizzato di Tom nella speranza di fargli cambiare idea. Ma Tom respinge la morbosa amicizia del sergente che, visti inutili i suoi tentativi, entra nel bosco e si uccide.

CRITICA DI IL SERGENTE

"Un ritmo lento, adeguato alle caratteristiche proprie di un film introspettivo, uno stile equilibrato, una delicata e suggestiva ambientazione e una continua ricerca di atmosfera sono gli elementi su cui l'autore si basa per analizzare il processo di disumanizzazione di un soldato legato profondamente al suo sistema di vita. (...) Nella sostanza il film vuole essere una denuncia del gretto e arido militarismo e della sua azione deformante sull'animo dell'uomo. Buona l'interpretazione." (Segnalazioni Cinematografiche, vol.46, 1969)

CURIOSITÀ SU IL SERGENTE

DAVID DI DONATELLO 1969 PER MIGLIOR ATTORE STRANIERO A ROD STEIGER.

SOGGETTO DI IL SERGENTE

ROMANZO OMONIMO DI DENNIS MURPHY

INTERPRETI E PERSONAGGI DI IL SERGENTE

Attore Ruolo
Rod Steiger
Sergente Maggiore Albert Callan
John Phillip Law
Soldato Tom Swanson
Ludmilla Mikael
Solange
Frank Latimore
Capitano Loring
Elliott Sullivan
Pop Henneken
Ronald Rubin
Caporale Cowley
Philip Roye
Aldous Brown
Jerry Brouer
Sergente Komski
Memphis Slim
Se Stesso
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming