Il delta di Venere

Il delta di Venere

( DELTA OF VENUS )
Voto del pubblico
Valutazione
3.5 di 5 su 24 voti
Regista: Zalman King
Genere: Drammatico
Anno: 1995
Paese: USA
Durata: 98 min
Distribuzione: WARNER BROS ITALIA (1995) - CECCHI GORI HOME VIDEO
Il delta di Venere è un film di genere drammatico del 1995, diretto da Zalman King, con Rory Campbell e Eric Da Silva. Durata 98 minuti. Distribuito da WARNER BROS ITALIA (1995) - CECCHI GORI HOME VIDEO.
Genere: Drammatico
Anno: 1995
Paese: USA
Durata: 98 min
Formato: PANORAMICA A COLORI
Distribuzione: WARNER BROS ITALIA (1995) - CECCHI GORI HOME VIDEO
Fotografia: Eagle Egilsson
Produzione: EVZEN KOLAR PER ALLIANCE COMMUNICATIONS CORPORATION - EVZEN KOLAR PRODUCTIONS - NEW LINE CINEMA

TRAMA IL DELTA DI VENERE

Nel 1939 a Parigi, Elena, una giovane scrittrice americana, viene accolta in una compagnia di espatriati formata dall'amico Donald, da Miguel, un pittore spagnolo, e da Leila e Ariel, una coppia di enigmatiche donne. Poco dopo Elena si innamora, ricambiata, del romanziere Lawrence: è passione travolgente. Poi la lite e la separazione, con la partenza di Lawrence. Poiché Elena ha bisogno di lavorare, un amico le fa ottenere delle pose di nudo in un atelier, ma l'opportunità fallisce, perché il modello che con lei fa coppia le dichiara un giorno che la necessaria immobilità è ostacolata dalle proprie incontrollabili sensazioni erotiche. Poi l'agente letterario della donna le rimette regolarmente del denaro in cambio di racconti-porno, tenendole nascosto il nome del committente. Elena esegue, ma prima di scrivere per il committente i testi richiesti, si slancia in avventure senza freni ed emozioni sessuali nel mondo di artisti e viziosi che frequenta. Questo ritmo diventa una ossessione tradotta in forma letteraria e la scrittrice scopre la vera natura del suo corpo, le reazioni della sessualità, nonché le fantasie da Kamasutra di maschi e femmine. Scoppiata la guerra, un francese membro della milizia filonazista violenta brutalmente Elena una sera nel buio di un vicolo. Ma ecco che Lawrence torna a Parigi. Viene alla luce che il misterioso denaro veniva da lui, che si era assicurato da lontano, pagandola, la esasperazione della sua libidine da vizioso, sollecitata dalle prose di Elena.

CRITICA DI IL DELTA DI VENERE

Il regista Zalman King ha assunto un punto di vista erotico tradizionale, maschile. Ha banalizzato il commercio erotico-letterario di Anais Nin in storia d'amore: il committente diventa un amante della protagonista, desideroso di conoscere più a fondo la sessualità, le fantasie erotiche e i desideri di lei, ma soprattutto preoccupato di fornirle mezzi di sostentamento senza ferirne l'orgogliosa suscettibilità. Ha introdotto componenti storico-realistiche mentre un fascino dei racconti di Anais Nin è quello d'esistere in un vuoto sospeso colmato unicamente dall'Eros. (La Stampa, Lietta Tornabuoni, 23/6/95) Pi che orgia di corpi, festino del cattivo gusto. Ma di quello monotono, prosaico, arido. AfrodisiaCo come l'eros quando è smaltito dalla malizia dello spacciatore di trasgressioni a buon mercato. (Il Messaggero, Fabio Bo, 1/8/95,)

CURIOSITÀ SU IL DELTA DI VENERE

REVISIONE MINISTERO MARZO 1999 (SECONDA EDIZIONE).COSTUMI DI JOLIE ANNA JIMENEZ.

SOGGETTO DI IL DELTA DI VENERE

LIBERAMENTE ISPIRATO AL ROMANZO "DELTA OF VENUS" DI ANAIS NIN

INTERPRETI E PERSONAGGI DI IL DELTA DI VENERE

Attore Ruolo
Rory Campbell
Miguel
Eric Da Silva
Marcel
Audie England
Elena
Emma Moore
Ariel
Raven Snow
Leila
Bernard Zette
Donald
Costas Mandylor
Lawrence
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming