IL CAPITANO DI KOEPENICK

IL CAPITANO DI KOEPENICK

( I WAS A CRIMINAL )
Voto del pubblico
Valutazione
5 di 5 su 1 voti
Anno: 1941
Paese: USA
IL CAPITANO DI KOEPENICK è un film del 1941, diretto da Richard Oswald, con Albert Bassermann e Eric Blore.
Anno: 1941
Paese: USA
Produzione: OPTIMA

TRAMA IL CAPITANO DI KOEPENICK

Viveva in Germania un calzolaio, Guglielmo Voigt, che, per trascorsi di poca importanza, aveva passato parecchi anni in carcere. La tragedia del Voigt era questa: uscito dal carcere trovava tutte le porte chiuse. Non gli davano un passaporto perchè non aveva un lavoro; non gli davano lavoro perchè non aveva un passaporto. Traendo profitto dalla perfetta conoscenza, acquistata in carcere, dell'organizzazione militare, Voigt concepisce un piano audace. Si procura un'uniforme di capitano, ferma per la strada una pattuglia, le ingiunge di seguirlo nella piccola cittadina di Koepenik, dove arresta il sindaco e si fa consegnare la cassa municipale. Voigt spera di poter carpire un passaporto; ma a Koepenik non c'è un ufficio passaporti. Voigt ripiglia i panni borghesi; ma intanto la beffa, conosciuta, desta indignazione nelle sfere ufficiali ed entusiasmo tra il pubblico. Si cerca il capitano di Koepenik. Voigt si presenta alla polizia e domanda un passaporto in cambio... di sè stesso. Viene arrestato e condannato; ma non se ne vuol fare un martire. Egli viene graziato ed ottiene un passaporto, col consiglio di varcare la frontiera al piu' presto; cio' ch'egli fa di buon grado.

PREMI E RICONOSCIMENTI PER IL CAPITANO DI KOEPENICK

Oscar - 1957

Ecco tutti i premi e nomination Oscar 1957

  • Candidatura miglior film in lingua straniera
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming