Il cacciatore di aquiloni

Il cacciatore di aquiloni

( The Kite Runner )
Voto del pubblico
Valutazione
4 di 5 su 74 voti

Al cinema dal: 28 marzo 2008
Regista: Marc Forster
Genere: Drammatico
Anno: 2007
Paese: USA
Durata: 131 min
Data di uscita: 28 marzo 2008
Distribuzione: Filmauro,
Il cacciatore di aquiloni è un film di genere drammatico del 2007, diretto da Marc Forster, con Khalid Abdalla e Homayon Ershadi. Uscita al cinema il 28 marzo 2008. Durata 131 minuti. Distribuito da Filmauro,.
Data di uscita: 28 marzo 2008
Genere: Drammatico
Anno: 2007
Paese: USA
Durata: 131 min
Distribuzione: Filmauro,
Sceneggiatura: David Benioff
Fotografia: Roberto Schaefer
Montaggio: Matt Chesse
Produzione: DreamWorks SKG, MacDonald/Parkes Productions, Neal Street Productions, Participant Productions, Sidney Kimmel Entertainment, Wonderland Films,

TRAMA IL CACCIATORE DI AQUILONI

Il cacciatore di aquiloni è un film del 2007 diretto da Marc Forster, tratto dall’omonimo romanzo di Khaled Hosseini.
Amir (Zekeria Ebrahimi) e Hassan (Ahmad Khan Mahmidzada) vivono a Kabul e, nonostante le differenze sociali, sono buoni amici. I due bambini si divertono a passare il tempo giocando con gli aquiloni, dimenticando per alcune ore il degrado che li circonda.
La loro spensieratezza, tuttavia, è turbata dall’accidentale incontro con una cricca di ragazzi più grandi, che prendono di mira Amir. Per difendere l’amico, Hassan colpisce il capo della gang con la sua fionda e, in pochi secondi, i ragazzi lo raggiungono e lo puniscono violentandolo.
Scioccato e impotente di fronte a tanta brutalità, Amir reagisce in modo singolare, cercando di evitare qualsiasi futuro incontro con Hassan. Per farlo allontanare dalla sua abitazione, Amir inventa addirittura che l’amico sia un ladro, pregando suo padre di cacciarlo.
Trascorrono diversi anni senza che i due si incontrino nuovamente.
Nel 1979 l’Unione sovietica invade l’Afghanistan e Amir e suo padre fuggono prima in Pakistan e poi in California. Nonostante la realtà americana sia ben diversa da quella d’origine, Amir si ambienta alla perfezione, intraprende un proficuo percorso di studi e costruendo la propria famiglia.
Nel 2000, tuttavia, la quotidianità di Amir (Khalid Abdalla) è scossa dalla richiesta di Rahim Khan, amico di vecchia data del defunto padre, che vorrebbe incontrarlo in Pakistan.
Qui l’uomo apprende che Hassan è morto per proteggere la sua casa, ucciso dai talebani che hanno portato con sé suo figlio Sohrab (Ali Dinesh). Rahim, inoltre, rivela ad Amir che lui e Hassan sono fratellastri e che quindi Sohrab è suo nipote.
Sconvolto dalla rivelazione di Rahim, Amir decide di tornare in incognito in Afghanistan per cercare il bambino e portarlo con sé in America. L’uomo non sa che per salvare suo nipote dovrà affrontare il passato…

CURIOSITÀ SU IL CACCIATORE DI AQUILONI

Nel libro Hassan ha il labbro leporino. Questa caratteristica fisica, tuttavia, è stata modificata nella realizzazione del film poiché avrebbe richiesto due ore di trucco al giorno, e un conseguente rallentamento delle riprese.

I genitori di Ahmad Khan Mahmidzada hanno esplicitamente chiesto alla produzione di tagliare la scena delle violenze. Il regista, tuttavia, non accettò la proposta, ritenendo la sequenza di vitale importanza per lo sviluppo del film.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI IL CACCIATORE DI AQUILONI

Attore Ruolo
Khalid Abdalla
Amir
Homayon Ershadi
Baba
Shaun Toub
Rahim Kahn
Atossa Leoni
Soraya
Saïd Taghmaoui
Farid
Zekeria Ebrahimi
Amir bambino
Ali Danesh Bakhtyari
Sohrab
Ahmad Khan Mahmidzada
Hassan bambino
Nabi Tanha
Ali
Elham Ehsas
Assef giovane
Bahram Ehsas
Wali
Maimoona Ghizal
Jamila
Abdul Qadir Farookh
Generale Taher
Abdul Salam Yusoufzai
Assef
Tamim Nawabi
Kamal

PREMI E RICONOSCIMENTI PER IL CACCIATORE DI AQUILONI

Oscar - 2008

  • Candidatura migliore colonna sonora originale a Alberto Iglesias
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming