I SETTE LADRI

I SETTE LADRI

( SEVEN THIEVES )
Voto del pubblico
Genere: Drammatico
Anno: 1960
Paese: USA
Durata: 102 min
Distribuzione: FOX
I SETTE LADRI è un film di genere drammatico del 1960, diretto da Henry Hathaway, con Edward G. Robinson e Rod Steiger. Durata 102 minuti. Distribuito da FOX.
Genere: Drammatico
Anno: 1960
Paese: USA
Durata: 102 min
Formato: CINEMASCOPE
Distribuzione: FOX
Sceneggiatura: Sydney Boehm
Fotografia: Sam Leavitt
Montaggio: Dorothy Spencer
Produzione: SYDNEY BOEHM PER 20TH CENTURY FOX

TRAMA I SETTE LADRI:

Theo Wilkins è uno studioso, ormai avanti negli anni, che ingiuste accuse hanno messo al bando dalla società, costringendolo per sopravvivere a compiere azioni disoneste. Volendo chiudere la sua carriera con un colpo magistrale, architetta un piano complicato per scassinare e vuotare la cassaforte del Casino di Montecarlo. Per attuare il suo disegno fa venire dall'America un certo Paul Mason, un gangster che da poco ha finito di scontare una condanna. Paul dapprima rifiuta di partecipare all'impresa, che giudica troppo rischiosa e di incerto successo; ma poi cede alle insistenze di Theo, cui è legato da intenso affetto. I due studiano scientificamente l'esecuzione del piano, cui daranno la propria collaborazione: Pancho, sassofonista, Hugo, abile meccanico, Louis scassinatore, Raimond, segretario del Direttore del Casino e Melania, ballerina, compagna d'arte di Pancho, di cui Raimond è innamorato. L'impresa è portata a compimento durante un gran ballo, organizzato in onore del Governatore. Pancho che si finge un barone tedesco, ricchissimo e malato, punta alla roulette, assistito da Theo, che si spaccia per suo medico personale. Pancho simula un attacco di cuore e viene portato sulla sua sedia a rotelle, nella stanza del Direttore. Intanto Paul e Louis sono penetrati nella stanza della cassaforte, che hanno aperto, estraendone quattro milioni di dollari in banconote. Il bottino viene sistemato nel doppio fondo della sedia a rotelle del falso barone. Ma a questo punto si determina un caso imprevisto: Theo Wilkins, esultante per la riuscita del suo piano, ch'egli considera una rivincita di fronte alla società, viene colto da una sincope e muore. Paul, straziato dal dolore, confessa a Melania che Theo era suo padre. La ragazza, innamorata di Paul, gli propone di restituire il denaro: essi scoprono inoltre che si tratta di biglietti appena emessi, dunque facilmente riconoscibili. Con uno stratagemma, la somma viene tempestivamente restituita. Paul e Melania inizieranno una nuova vita insieme.

CRITICA DI I SETTE LADRI:

"Il film è imperniato sulla minuziosa descrizione di un furto, possiede requisiti spettacolari e si vale di numerose occasioni di suspense. Ben dosate le notazioni psicologiche." (Segnalazioni cinematografiche, vol. 47. 1960)

SOGGETTO DI I SETTE LADRI:

ROMANZO DI MAX CATTO

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming