I FIDANZATI

share

I FIDANZATI è un film di genere drammatico del 1963, diretto da Ermanno Olmi, con Carlo Cabrini e Anna Canzi. Durata 76 minuti. Distribuito da TITANUS - MONDADORI VIDEO.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

5 di 5 su 1 voti


TRAMA I FIDANZATI:

Un operaio milanese è trasferito in un opificio siciliano. Parte senza rimpianti perché il vincolo che lo unisce alla fidanzata Liliana è divenuto scialbo e consuetudinario. La lontananza stimola invece una revisione di valori: le lettere della fanciulla divengono la cosa più importante di un periodo difficile e riconducono il giovane ad un amore profondo.

CRITICA DI I FIDANZATI:

"[...] E' una di quelle opere che piacciono molto o quasi niente [...]. Ma sempre a veder nostro [...] è una riuscita totale, una sottile elegia, un'opera in tono minore ma accurata e profonda. Al solito, Olmi ha avuto mano felice anche nella scelta degli interpreti : Anna Canzi [...] ha l'espressione di un'Ava Gardner perbene. Quanto a Carlo Cabrini, ha l'aria [...] furba ma non troppo [...]". (P. Bianchi, "Il Giorno", 17/5/1963).

CURIOSITÀ SU I FIDANZATI:

SOTTOTITOLO: GIOVANNI

IL CAST DI I FIDANZATI:



Lascia un Commento
Lascia un Commento