I cinque sensi

I cinque sensi

( The five senses )
Voto del pubblico
Valutazione
2.5 di 5 su 2 voti

Al cinema dal: 02 giugno 2000
Genere: Drammatico
Anno: 2000
Paese: Canada
Durata: 106 min
Data di uscita: 02 giugno 2000
Distribuzione: KEYFILMS
I cinque sensi è un film di genere drammatico del 2000, diretto da Jeremy Podeswa, con Marco Leonardi e Gabrielle Rose. Uscita al cinema il 02 giugno 2000. Durata 106 minuti. Distribuito da KEYFILMS.
Data di uscita: 02 giugno 2000
Genere: Drammatico
Anno: 2000
Paese: Canada
Durata: 106 min
Distribuzione: KEYFILMS
Sceneggiatura: Jeremy Podeswa
Fotografia: Gregory Middleton
Produzione: CAMELIA FRIEBERG, JEREMY PODESWA PER ALLIANCE ATLANTIS PICTURES

TRAMA I CINQUE SENSI

Cinque sensi, cinque personaggi alla ricerca di una relazione umana stabile ed una bambina scomparsa che cattura l'attenzione di pubblico e media. Ruth è una fisioterapista che vuole recuperare il senso del tatto. Poiché si sente colpevole della scomparsa della bambina, fa amicizia con la madre di questa. Questa esperienza le consente di riavvicinarsi alla figlia Rachel. Robert è un uomo ironico che decide di analizzare il proprio passato sentimentale interrogando i vecchi amori. Lasciandosi guidare dall'olfatto affronta una nuova relazione con una giovane coppia. Rona è una decoratrice di torte che vuole sviluppare il gusto. Rona è seguita in Canada da Roberto, un italiano conosciuto in vacanza, che tenta di farla innamorare prendendola per la gola. Richard, un oculista francese, sta diventando sordo e deve imparare un nuovo modo per sentire.

CRITICA DI I CINQUE SENSI

"Ogni tanto arriva un film diverso, che riesce a parlarti dei rapporti umani, dei dubbi, delle illusioni e delusioni, con una grafia semplice di espressioni, con un taglio di immagini che ti porta dentro ai personaggi. Che sono cinque, in panne emotivamente, come i sensi cui si applicano per risolvere crisi temporanee o passeggere, uniti da un'unità di luogo, tutti nella bella casa davanti a un parco dove si è persa una bambina. Ma questo elemento thriller è invece solo quello che Hitchcock chiamava il finto scopo. Perché la vera intenzione del regista canadese Jeremy Podeswa, uno che sa inquadrare l'invisibile, è quella d'esplorare l'inconscio, mettendolo a confronto col quotidiano: chi con l'olfatto registra gli amori, chi sta per perdere l'udito, chi si esercita in voyeurismo, chi col massaggio usa il tatto, chi il gusto. Una visita guidata in tante forme diverse di solitudini che trovano una risposta nella consapevolezza o nella speranza. Il bello di questa storia collettiva, così ben recitata da tutti con misura e naturalezza, complementare a 'Magnolia' ma meno biblica, è che riesce a recapitare in platea, senza far la morale, un messaggio vissuto di fiducia negli altri e nel mondo". (Maurizio Porro, 'Il Corriere della sera', 3 giugno 2000)."Raffinato e ambiguo, sinuoso e misterioso, intelligente e un po' lezioso. .... Podeswa intende parlare dei rapporti umani sempre più difficili, dei devastanti dubbi legati all'età e alle propensioni, delle illusioni che rendono i nostri stentorei progetti a lungo termine e le nostre "divise" indossate soprattutto a da uso e consumo degli altri; e il bello è che riesce a farlo grazie a inquadrature lineari, a tagli sofisticati d'espressione, a scorci tanto fulminei quanto toccanti." (Valeria Caprara, Il Mattino, 12 giugno 2000)"Si può prendere una storia intrecciata e complessa come 'Magnolia' dalla parte dei cinque sensi? Il canadese Jeremy Podeswa ha scritto e diretto un tentativo riuscito di esplorazione dei confini del cinema, un mezzo che può spingersi con la visione e il suono, la vista e l'udito, a evocare i sensi preclusi. Nell'alchimia ragionata di questi sentieri audiovisivi sentiamo l'acqua e il sapore del pan degli angeli. E partecipiamo ai sentimenti prendendoli passo dopo passo dalla parte delle sensazioni fisiche. Un film molto amato ai festival, fin dall'esordio al Sundance. Occasione da non perdere". (Silvio Danese, 'Il Giorno', 3 giugno 2000)

INTERPRETI E PERSONAGGI DI I CINQUE SENSI

Attore Ruolo
Marco Leonardi
Roberto
Gabrielle Rose
Ruth
Daniel MacIvor
Robert
Mary-Louise Parker
Rona
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming