I cavalieri della montagna

share

I cavalieri della montagna è un film di genere documentario del 1946, diretto da Severino Casara, con Severino Casara e Walter Cavallini. Durata 75 minuti. Distribuito da MGM - REGIONALE (1949).

Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

4 di 5 su 1 voti

TRAMA I CAVALIERI DELLA MONTAGNA:

Per onorare la memoria della celebre guida Luigi Comici, perita sulle Dolomiti, due alpinisti scalano una parete di sesto grado di una delle Tre Cime di Lavaredo. L'avventura dei due scalatori, costretti a pernottare sulle rocce, assume a tratti aspetti drammatici. Durante la sosta uno dei due alpinisti racconta all'altro un episodio della prima guerra mondiale, svoltasi tra quelle montagne. Due alpini italiani, attaccati da due Alpenjäger muniti di bombe a mano, li respinsero a colpi di pietre.

CRITICA DI I CAVALIERI DELLA MONTAGNA:

"Un discreto documentario a lungometraggio che appassiona gli alpinisti e gli animatori di questo genere di pellicole [...], Il film, che è servito da un ottima tecnica e da una bella fotografia, ricorda le prodezze di noti alpinisti, caduti nel tentativo di superare le loro prove più audaci". (A. Albertazzi, "Intermezzo", n. 3/4 del 28/2/1951).



Lascia un Commento
Lascia un Commento