GOODBYE FIRENZE!

GOODBYE FIRENZE!

Voto del pubblico
Valutazione
5 di 5 su 2 voti
Regista: Rate Furlan
Genere: Sentimentale
Anno: 1958
Paese: Italia
Durata: 90 min
Distribuzione: REGIONALE
GOODBYE FIRENZE! è un film di genere sentimentale del 1958, diretto da Rate Furlan, con Giuliana Canavieri e Maria Pia Casilio. Durata 90 minuti. Distribuito da REGIONALE.
Genere: Sentimentale
Anno: 1958
Paese: Italia
Durata: 90 min
Formato: TOTALSCOPE
Distribuzione: REGIONALE
Sceneggiatura: Rate Furlan
Fotografia: Vincenzo Seratrice
Musiche: Rate Furlan
Produzione: GIORGIO BERLINCIONI PER LA GIMNASIUM FILM

TRAMA GOODBYE FIRENZE!

Patrizia ed Anna sono due sorelle americane, venute a Firenze per trascorrervi le vacanze, ospiti dei loro parenti. Ma l'atmosfera della casa che le ospita è melanconica, la cugina Eleonora è sempre triste, cosicché le due ragazze preferiscono andare da sole in giro a visitare la città ed Anna decide di iscriversi ad una scuola di danza. Patrizia fa la conoscenza di Marco, un giovane fiorentino che la conduce da Luca, un suo amico pittore, che le farà il ritratto. Tra Luca e Patrizia germoglia un sentimento d'amore, mentre anche tra Marco ed Eleonora si stabilisce una corrente di viva simpatia. La piccola Anna trova in Paolo, il cuginetto di Lisa, la sua maestra di danza, un gradito compagno di giuochi. Ad un certo punto Patrizia nota lo strano comportamento di Luca, e quando apprende che Paolo è figlio del pittore, questa rivelazione la colpisce vivamente. Luca però non le confessa che la madre di Paolo e Lisa, la maestra di danza. Quest'ultima ha notato con vivo dolore il sorgere di un nuovo sentimento che unisce ormai Luca a Patrizia: ne è disperata e vorrebbe uccidersi, ma tenta in un ultimo colloquio di riconquistare l'affetto del pittore. Riuscito vano il suo tentativo, ella si allontana fuori di se e viene travolta da un camion. Avendo appresa tutta la verità, Patrizia decide di lasciare Firenze; ma prima di partire si reca da Luisa, che malgrado l'incidente subito, si è rimessa in salute. Il prezzo del ritratto, che Luca ha fatto a Patrizia, servirà a pagare le spese del matrimonio che unirà il pittore a Luisa. Patrizia vedrà ancora una volta Luca, venuto a darle il suo disperato saluto.

CRITICA DI GOODBYE FIRENZE!

<>. (Segnalazioni Cinematografiche).

CURIOSITÀ SU GOODBYE FIRENZE!

SECONDO I TITOLI DI TESTA (PENULTIMO CARTELLO) PRODUTTRICE DEL FILM SAREBBE L'ARENA CINEMATOGRAFICA, CHE NON ESISTE. AL P.R.C. IL FILM E' REGISTRATO COME PRODOTTO DALLA "GIMNASIUM"; E' QUINDI PROBABILE CHE IL PRODUTTORE (IL FIORENTINO BERLINCIONI) ABBIA CAMBIATO IL NOME DELLA SUA SOCIETA' ALL'ULTIMO MINUTO.

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming