GLI OCCHI FREDDI DELLA PAURA

GLI OCCHI FREDDI DELLA PAURA

Voto del pubblico
Valutazione
1 di 5 su 1 voti
Genere: Giallo
Anno: 1971
Paese: Italia
Durata: 95 min
Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI
GLI OCCHI FREDDI DELLA PAURA è un film di genere giallo del 1971, diretto da Enzo G. Castellari, con Gianni Garko e Franco Marletta. Durata 95 minuti. Distribuito da INDIPENDENTI REGIONALI.
Genere: Giallo
Anno: 1971
Paese: Italia
Durata: 95 min
Formato: PANORAMICA EASTMANCOLOR
Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI
Montaggio: Vincenzo Tomassi
Produzione: CINEMAR (ROMA) ATLANTIDA FILMS (MADRID)

TRAMA GLI OCCHI FREDDI DELLA PAURA

Peter Badel, giovane figlio di un magistrato, rientrando in casa in compagnia di Anna, una amica, viene sequestrato da due delinquenti installatisi nell'abitazione dopo aver ucciso il cameriere. Il più anziano dei due malviventi, condannato a suo tempo a quindici anni di detenzione dal padre di Peter, è intenzionato ad uccidere il magistrato, al suo rientro nell'abitazione, facendo saltare la casa con un congegno esplosivo. Peter e la sua amica cercano in tutti i modi di mettersi in contatto con l'esterno, ma inutilmente. Disperato, il giovane provoca un corto circuito che lascia l'abitazione nella più completa oscurità. Nella lotta che si scatena al buio trovano la morte i due malviventi e la ragazza: Peter, unico sopravvissuto, attende sanguinante il ritorno del padre.

CRITICA DI GLI OCCHI FREDDI DELLA PAURA

Una tensione confusa e convenzionale povera di sviluppi e carica di artificiosa tensione (Segnalazioni Cineamatografiche 71)

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming