DOMANI PASSO A SALUTARE LA TUA VEDOVA... PAROLA DI EPIDEMIA

share

DOMANI PASSO A SALUTARE LA TUA VEDOVA... PAROLA DI EPIDEMIA è un film di genere western del 1972, diretto da Ignacio F. Iquino, con Carlo Gaddi e Craig Hill. Durata 92 minuti. Distribuito da TITANUS.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto

TRAMA DOMANI PASSO A SALUTARE LA TUA VEDOVA... PAROLA DI EPIDEMIA:

Due malviventi - il dottor Janus, medico radiato dall'albo, e l'irlandese Donovan, esperto in casseforti - svuotano i forzieri di una banca. A colpo compiuto, il messicano Carrasco, con l'aiuto della propria banda, s'invola col bottino. Finito in carcere, Dog, fratello di Carrasco, incappa in Janus, chiamato a operarlo d'appendicite. Il medico lo costringe a rivelargli dove è nascosto l'oro rubato in banca. Nell'avviarsi verso il luogo indicato, Janus incontra il figlio di Donovan, Lou, dal quale apprende che l'irlandese è morto in un conflitto con la legge. Accortosi di essere stato ingannato da Dog, il medico cattura il bandito, durante il suo viaggio di trasferimento al carcere di Louisville, intendendo servirsene per ricattare Carrasco. Affidato alla custodia di Lou, Dog riesce a liberarsi, ma viene ucciso, per equivoco, da uno degli altri banditi. Ritrovato Carrasco, Janus scopre che il messicano è stato a sua volta giocato da una donna, Deborah, fuggita portandosi via tutto l'oro. Alleatisi con Carrasco, il medico e Lou inseguono Deborah, la raggiungono, ma troppo tardi, che l'oro è finito nel frattempo nelle mani di alcuni peones. Costretti a rinunciarvi definitivamente, i tre vanno per di più in galera, grazie a una falsa accusa di Deborah. Qualche anno dopo, li ritroviamo occupati a depredare un banchiere. Ma anche stavolta la donna, moglie della loro vittima, riesce ad intromettersi rischiando di rovinare anche il loro secondo colpo.

CRITICA DI DOMANI PASSO A SALUTARE LA TUA VEDOVA... PAROLA DI EPIDEMIA:

E' un western senza pretese, se non quella, rimasta però allo stato di intenzione, di riproporre in chiave umoristica spunti e trovate stravecchi. Una situazione reprensibile - presentata peraltro con senso della misura e la cui negatività è attenuata dal tono "scherzoso" dell'insieme - motiva la classifica. (Segnalazioni Cinematografiche).

IL CAST DI DOMANI PASSO A SALUTARE LA TUA VEDOVA... PAROLA DI EPIDEMIA:



Lascia un Commento
Lascia un Commento