DI GIORNO E DI NOTTE

DI GIORNO E DI NOTTE

( PEDALE DOUCE )
Voto del pubblico
Valutazione
5 di 5 su 2 voti
Genere: Commedia
Anno: 1997
Paese: Francia
Durata: 102 min
Distribuzione: UIP - RCS FILMS & TV
DI GIORNO E DI NOTTE è un film di genere commedia del 1997, diretto da Gabriel Aghion, con Richard Berry e Dominique Beshneard. Durata 102 minuti. Distribuito da UIP - RCS FILMS & TV.
Genere: Commedia
Anno: 1997
Paese: Francia
Durata: 102 min
Formato: NORMALE A COLORE
Distribuzione: UIP - RCS FILMS & TV
Sceneggiatura: Gabriel Aghion
Fotografia: Fabio Conversi
Montaggio: Luc Barnier
Produzione: M.O.G. PROD - TF 1 FILM PRODUCTIONS - TENTATIVE D'EVASION

TRAMA DI GIORNO E DI NOTTE

In un grande istituto bancario parigino, Adrienn e André lavorano con grande serietà e profitto. Impeccabili uomini dìaffari di giorno, di notte sfogano la loro indole di omosessuali soprattutto nel locale per gay gestito da Eva, donna decisa e indipendente. Ad una cena dal banchiere Alexandre, Adrien presenta Eva come sua moglie, ma Alexandre ne rimane colpito, va a cercarla nel suo locale e qui scopre la vera natura di quelli che sono diventati due suoi collaboratori fissi. Intanto Marie, moglie di Alexandre, pensa che il marito sia un gay, Eva si innamora di Alexandre ma poi capisce che lui non può essere l'uomo giusto. Dopo un litigio, lui parte e lei si accorge di essere incinta. Marie nel frattempo ha cercato di avere rapporti con i due omosessuali, senza successo; Adrien convince Eva a non abortire e si offre di essere il padre del figlio. In chiesa, il giorno del battesimo del neonato, tutti si ritrovano con situazioni diverse, confuse, non più identificabili.

CRITICA DI DI GIORNO E DI NOTTE

C'è tutto, e tutto viene usato con totale e deliberata mancanza di riguardi. Fosse divertente, sarebbe un sacrosanto sberleffo al politically correct. Il guaio è che si ride pochino, e resta un sacco di tempo per notare la goffaggine della sceneggiatura, la sciatteria delle riprese, la monotonia dell'insieme. Che a forza di mettere i gay in macchietta tralascia un dettaglio decisivo anche in una farsa: il sentimento. (Il Messaggero, Fabio Ferzetti, 2/4/97) L'andamento scanzonato e accentuato da una colonna sonora che contiene motivi orecchiabili (di Dalida, Boney M., Village People, ecc.), le cose migliori di un film che confonde spesso la gaiezza (nel senso di allegria) con il cattivo gusto, in quel che si vede e si dice. In Francia questo bidoncino è stato il film più visto della stagione scorsa, l'equivalente del nostro "Ciclone". E poi diciamo del pubblico italiano... (L'Eco di Bergamo, Franco Colombo, 10/4/97)

CURIOSITÀ SU DI GIORNO E DI NOTTE

REVISIONE MINISTERO MARZO 1997

INTERPRETI E PERSONAGGI DI DI GIORNO E DI NOTTE

Attore Ruolo
Richard Berry
Alexandre
Dominique Beshneard
Riki
Peter Bonke
Monsieur Hott
Katrine Boorman
Ingrid
Facundo Bo
Pepito
Sacha Briquet
Emilio
Céline Caussimon
Infermiera
Arno Chevrier
Bibiche
Axelle Abbadie
Claire
Fanny Ardant
Eva
Bujeau Christian
Dottor Severine
Isabelle Feron
Chantal
Yan Duffas
Fripounet
Jacques Gamblin
Andre'
Michèle Laroque
Marie
Eliane Pine-Carrington
Rambo
Laurent Spielvogel
Francis
Boris Terral
Cyril
Patrick Timsit
Adrien
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming