Cobra Verde

Cobra Verde

Voto del pubblico
Valutazione
3.3 di 5 su 3 voti
Regista: Werner Herzog
Anno: 1987
Paese: Germania Occidentale, Ghana
Durata: 110 min
Distribuzione: D.M.V. (1988) - DELTAVIDEO
Cobra Verde è un film di genere avventura, drammatico del 1987, diretto da Werner Herzog, con Klaus Kinski e King Ampaw. Durata 110 minuti. Distribuito da D.M.V. (1988) - DELTAVIDEO.
Genere: Avventura, Drammatico
Anno: 1987
Paese: Germania Occidentale, Ghana
Durata: 110 min
Formato: 35 MM GONFIATO A 70 MM (1:1.85) PANORAMICA
Distribuzione: D.M.V. (1988) - DELTAVIDEO
Sceneggiatura: Werner Herzog
Fotografia: Viktor Ruzicka
Musiche: Popol Vuh
Produzione: WERNER HERZOG FILM PRODUKTION, ZDF, GHANA FILM INDUSTRY CORPORATION, DE LAURENTIIS ENTERTAINMENT GROUP (DEG)

TRAMA COBRA VERDE

Nel 1800 il bandito Manoel, chiamato Cobra Verde, molto temuto nei villaggi messicani, viene assunto in Brasile dal colonnello Octavio Coutinho, che lo mette a dirigere la lavorazione della canna da zucchero, della quale possiede la più grande produzione di tutto il paese. Poichè Manoel è intelligente e capace di farsi ubbidire dagli schiavi, il colonnello lo prende a ben volere e lo ospita in casa sua, ma egli seduce tutte e tre le figlie del padrone, che restano incinte. Coutinho, furibondo, cerca la maniera di vendicarsi. Giacché non sono possibili le nozze riparatrici decide di mandare Manoel in Africa per riattivare la tratta degli schiavi, cessata da parecchi anni, per la follia del re Leopardo. E' un modo sicuro di far uccidere il colpevole, fidando nell'odio del re per tutti gli stranieri. Manoel giunge dunque da solo in Africa, a Elmine, e viene accolto bene dalla popolazione. Il commercio degli schiavi sembra riprendere regolarmente, ma improvvisamente il folle re Leopardo condanna ingiustamente Manoel a morte. Mentre questi attende l'esecuzione, il nipote del monarca, unico legittimo pretendente al trono, a causa della pazzia dello zio si mette a capo di una insurrezione per impadronirsi della corona e libera il prigioniero, a patto che egli accetti di addestrare un esercito di amazzoni per mandarle a combattere contro il re. Manoel acconsente, ma chiede in cambio nuovi schiavi. Le coraggiose guerriere attaccano il villaggio e Leopardo si ritira sconfitto. Il commercio degli schiavi riprende, ma improvvisamente il colonnello Coutinho e i suoi soci non spediscono più dal Brasile le armi promesse come merce di scambio. Cobra Verde, che era stato nominato viceré e viveva in una antica fortezza restaurata per lui dalla popolazione, vede il suo successo annullato in un baleno: tutto ciò che aveva conquistato gli viene tolto.

SOGGETTO DI COBRA VERDE

romanzo "Il viceré di Ouidah" di Chatwin Bruce (ed. Adelphi, 1983)

INTERPRETI E PERSONAGGI DI COBRA VERDE

Attore Ruolo
Klaus Kinski
Francisco Manoel da Silva detto 'Cobra Verde'
King Ampaw
Taparica
José Lewgoy
Don Octavio Coutinho
Salvatore Basile
Capitan Fraternitade
Peter Berling
Bernabé
Guillermo Coronel
Euclides
Nana Fedu Abodo
Yovogan
Nana Agyefi Kwame II
Re Bossa Ahadee
Kofi Yerenkyi
Bakoko
Kwesi Fase
Kankpé
Benito Stefanelli
Capitano Pedro Vicente
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming