CHOPIN AMORE MIO

CHOPIN AMORE MIO

( IMPROMPTU )
Voto del pubblico
Valutazione
2.8 di 5 su 22 voti
Regista: James Lapine
Genere: Biografico
Anno: 1991
Paese: Gran Bretagna
Durata: 104 min
Distribuzione: WARNER BROS ITALIA (1991)
CHOPIN AMORE MIO è un film di genere biografico del 1991, diretto da James Lapine, con Hugh Grant e Judy Davis. Durata 104 minuti. Distribuito da WARNER BROS ITALIA (1991).

TRAMA CHOPIN AMORE MIO:

Nel 1836 George Sand (pseudonimo di Aurore Dupin, moglie separata del barone Dudevant) vive coi figli Maurice e Solange, ed è al culmine della sua fama di scrittrice, mentre risiede o nella tenuta di famiglia di Nohant o a Parigi, dove i salotti letterari sono pieni di pettegolezzi sui suoi atteggiamenti scandalosamente anticonformisti e sui suoi molti amanti. Presentemente George sfugge il poeta Alfred De Musset, col quale ha avuto una tempestosa relazione amorosa, e vuol rompere il legame col rozzo e violento Mallefille, precettore dei figli, che però non intende lasciarla. George è molto amica di Franz Llszt e della spasimante, la contessa Marie d'Augoult, che convivono ed hanno una bambina, ma litigano spesso, perchè la donna si sente trascurata. In casa loro la scrittrice ascolta un giorno, senza vederlo, Frédéric Chopin suonare una sua composizione, e, rimasta incantata dalla sua arte, vuol conoscere il pianista polacco, del quale si è subito innamorata ardentemente. Perciò si autoinvita nella tenuta dei duchi d'Anatan, dove per qualche giorno saranno ospiti Chopin, Llszt, Marie e il pittore Delacroix, e qui si introduce nella stanza di Chopin, che, timido e schivo, la respinge; quindi George incarica Marie di consegnare a Frédéric un appassionata lettera d'amore, ma la contessa, segretamente innamorata di lui, sostituisce la propria firma a quella della scrittrice. Poi, dopo alcune canzonature degli ospiti verso i duchi, e dopo gravi malestri causati dai figli della Sand, gli artisti tornano a Parigi. Qui George, sempre innamorata invano di Chopin, che è gravemente malato di tisi, viene consigliata dall'infida Marie a corteggiarlo come se lui fosse una donna e lei un uomo, quindi la contessa dice al musicista che la Sand si vanta già della sua conquista ed ha fatto una scommessa al riguardo con De Musset. Ma Chopin e la Sand si convincono della slealtà di Marie, della quale si scopre anche l'inganno della lettera. Chopin, ormai innamorato di George, accetta di battersi in duello con Mallefille, ma sviene, e la scrittrice spara al suo posto, ferendo il bruto. Anche se sul principio il rapporto d'amore fra Frédéric e George è contrastato da dubbi e scrupoli del musicista, presto i due, divenuti amanti, decidono felici di partire per Maiorca. Inutilmente Marie cerca ancora di sconsigliare Chopin dal legarsi alla scrittrice.

CRITICA DI CHOPIN AMORE MIO:

"Qualche volta, fa capolino un piccolo tentativo di fare anche commedia, con situazioni quasi caricaturali, e la ricostruzione d'epoca, pur essendo molto di maniera, un po' di suggestione riesce ad averla, ma sono guizzi e luccichii che non salvano l'impresa; almeno sul piano del gusto e della finezza, sempre piuttosto trascurati. (Gian Luigi Rondi, Il Tempo, 24/6/91).

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming