CHE C'ENTRIAMO NOI CON LA RIVOLUZIONE?

share

CHE C'ENTRIAMO NOI CON LA RIVOLUZIONE? è un film di genere comico, commedia del 1972, diretto da Sergio Corbucci, con Leo Anchóriz e Simón Arriaga. Durata 103 minuti. Distribuito da DEAR.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto

TRAMA CHE C'ENTRIAMO NOI CON LA RIVOLUZIONE?:

Il commendator Guido Guidi, capocomico d'una compagnia di guitti, viene ingaggiato da Peppino Garibaldi, nipote dell'omonimo eroe dei due mondi, per una tournée nel Messico. Anticlericale grossolano e rumoroso, stabilisce rapporti di affettuosa inimicizia con don Albino Moncalieri, segretario di un cardinale in missione da quelle parti. I due si trovano contro volontà coinvolti in una delle ricorrenti rivoluzioni, sballottati fra il capitano rivoluzionario Carrasco e il colonnello delle truppe federali Herrero. Ogni volta ne escono per il rotto della cuffia al momento di essere fucilati. Attraverso una serie di avventure ora assurde, ora grottesche o comiche sempre perigliose, Guidi si mantiene spiritualmente estraneo, mentre don Albino prende coscienza e interesse alle sofferenze dei poveri, soprattutto indios, fino ad assumere delle iniziative, e con la speranza di risvegliare nel compagno il senso religioso. Guidi, costretto a travestirsi da Emiliano Zapata e a fare pubbliche dichiarazioni che ne distruggono la fama, prende coscienza anche lui, vitupera il colonnello Herrero, che gli spara e che viene ferito a morte dall'attore, il quale spira fra le braccia del prete.

CURIOSITÀ SU CHE C'ENTRIAMO NOI CON LA RIVOLUZIONE?:

- SCENE AEREEREALIZZATE CON LA COLLABORAZIONE DELL'AEREO CLUB DI SAN SEBASTIAN

IL CAST DI CHE C'ENTRIAMO NOI CON LA RIVOLUZIONE?:



Lascia un Commento
Lascia un Commento