Amiche per sempre

Amiche per sempre

( Now and Then )
Voto del pubblico
Valutazione
4.5 di 5 su 66 voti
in TV GIO.22 su Premium Emotion - Ore 11:13
Genere: Commedia
Anno: 1996
Paese: USA
Durata: 103 min
Distribuzione: WARNER BROS ITALIA - CECCHI GORI HOME VIDEO
Amiche per sempre è un film di genere commedia del 1996, diretto da Lesli Linka Glatter, con Ashleigh Aston Moore e Thora Birch. Durata 103 minuti. Distribuito da WARNER BROS ITALIA - CECCHI GORI HOME VIDEO.
Genere: Commedia
Anno: 1996
Paese: USA
Durata: 103 min
Formato: NORMALE A COLORE
Distribuzione: WARNER BROS ITALIA - CECCHI GORI HOME VIDEO
Sceneggiatura: Marlene King
Fotografia: Ueli Steiger
Produzione: SUZANNE TODD, DEMI MOORE

TRAMA AMICHE PER SEMPRE:

Nell'estate del 1970 in un piccolo centro, quattro adolescenti americane fanno un patto: saranno amiche per sempre. Roberta Martin, Samantha Albertson, Chrissy Dewitt e Tina Tercell sono delle dodicenni, allegre e di buon carattere: fanno burle ai ragazzini; si confidano malizie e segreti, anche se avvertono la precarietà delle loro famiglie, dove spesso almeno uno dei genitori è morto, o divorziato, o latitante. Malgrado la spensieratezza, le quattro comprendono oscuramente che "quella estate" segna la fine della loro infanzia, per cui a tranquillizzarle un poco hanno solamente quel punto di riferimento futuro. In più, la più sensibile del gruppo - Samantha - è inesplicabilmente turbata da una tomba che nel cimitero (dove spesso conduce a notte le compagne) la affascina con il nome di un ignoto ragazzetto (tale Jonny), tragicamente deceduto in un incidente accaduto negli anni '40. Dopo venti anni le bambine sono ora donne adulte.

CRITICA DI AMICHE PER SEMPRE:

"Lo schema non è molto diverso da quello, sia pure con maschietti anziché con femminucce, di 'Stand by Me', ma là, alle spalle, c'era un testo felice di Stephen King, reso più intenso e allo stesso tempo più tenero, dalla regia di Rob Reiner, qui c'è una storiella, definita autobiografica, di una poco conosciuta Marlene King e una regia di una esordiente, Lesli Linka Glatter, con un passato finora quasi soltanto di coreografa di balletti moderni. Non hanno lavorato male, né l'una né l'altra, ma quelle dodicenni oramai senza bambole che si tormentano per molto poco e che vanno alla ricerca di possibili segreti relativi alla morte di un compagno di giochi rimasta piuttosto oscura almeno a loro, riescono molto raramente ad uscire dal facile stereotipo del passaggio dall'infanzia all'adolescenza". (Gina Luigi Rondi, 'Il Tempo', 21 maggio 1996) "Film tutto al femminile, nella storia come nella confezione, è l'americano "Amiche per sempre" (Now and Then, 1995, New Line) nel quale esordisce Leslie Linka Glatter che viene dalla tv e che presumibilmente alla tv ritornerà fra la generale soddisfazione. (...) Debole come un cerino, tediocre (ossia tedioso e mediocre) nello svolgimento come può esserlo un telefilm per famiglie, inzuppato di stereotipi bamboleggianti sull'adolescenza in provincia da far venire un attacco di orticaria sentimentale 'Amiche per sempre' è anche un imbroglio sul quale la promozione pubblicitaria marcia senza vergogna". (Morando Morandini, 'Il Giorno', 23 maggio 1996)

CURIOSITÀ SU AMICHE PER SEMPRE:

- REVISIONE MINISTERO MAGGIO 1996.

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming