al-Lail

al-Lail

Voto del pubblico
Regista: Mohamed Malas
Genere: Biografico
Anno: 1992
Paese: Siria
Durata: 116 min
al-Lail è un film di genere biografico del 1992, diretto da Mohamed Malas, con Sabah Jazair e Fares Helou. Durata 116 minuti.
Genere: Biografico
Anno: 1992
Paese: Siria
Durata: 116 min
Formato: 35 MM
Fotografia: Yussef Ben Yussef
Montaggio: Qais Al Zubeidi
Produzione: ORGANISMO NAZIONALE DEL CINEMA (DAMASCO), MARAM PER IL CINEMA E LA TELEVISIONE (BEIRUT), SEPT

TRAMA AL-LAIL

Nella città devastata e rasa al suolo di Qunaitra, nell'altopiano del Golan siriano, si trova la tomba di un uomo che combattè per la Palestina. Suo figlio, il regista Mohammad Malas, nato in questa città, un tempo florida, ne vuole raccontare il passato per ridare vita a Qunaitra e rendere rispettabile il ricordo di suo padre. Vuole così esorcizzare il sentimento di vergogna e di umiliazione. Per farlo si basa sui ricordi di sua madre, sul suo racconto degli anni trenta, quando la città era luogo di passaggio per i siriani che partivano per andare a sostenere la causa palestinese contro gli inglesi. Poi passa ai propri ricordi. Lui è nato a Qunaitra, ha vissuto il drammatico periodo dell'occupazione israeliana e la città rappresenta il suo luogo della memoria...

CURIOSITÀ SU AL-LAIL

- LA IV EDIZIONE DELL'INFINITY FESTIVAL (2005) HA DEDICATO UNA RETROSPETTIVA ALL'AUTORE SIRIANO.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI AL-LAIL

Attore Ruolo
Fares Helou
Alalla
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming