Schede di riferimento
Gossip TV

Uomini e Donne: ecco cosa andrà in onda oggi su Canale 5

Primo appuntamento dell'anno con il dating show di Maria De Filippi.

Uomini e Donne: ecco cosa andrà in onda oggi su Canale 5

Dopo una lunga pausa dovuta alle festività natalizie, Uomini e donne torna in onda oggi, martedì 7 gennaio 2020, su Canale 5 con una nuova imperdibile puntata dedicata ai protagonisti del trono over. Ad aprire le danze saranno quindi le dame e i cavalieri del popolare dating show di Maria De Filippi.

Oggi in onda il trono over

La nuova puntata di Uomini e Donne inizierà con Gemma. La dama torinese farà il suo ingresso in studio abbastanza arrabbiata con Juan Luis, reo di non averla cercata durante la settimana. Maria inviterà ad entrare il cavaliere e tra i due inizierà un'accesa discussione che culminerà con la decisione della donna di interrompere la loro conoscenza.

Quanto accaduto tra la Galgani e Ciano occuperà gran parte della puntata. Le anticipazioni della registrazione del trono over rivelano che il cavaliere, dopo l'addio di Gemma, cercherà in tutti i modi di rimanere nel parterre del dating show senza però riuscirci. Le altre dame infatti, non si faranno avanti per conoscerlo e così la De Filippi lo inviterà ad abbandonare definitivamente la trasmissione.

Spazio poi ad Armando che cercherà di riavvicinarsi a Barbara chiedendole anche il numero di telefono. A differenza del cavaliere partenopeo però, la De Santi non sembra voler tornare sui suoi passi e iniziare una conoscenza con Incarnato.

L'appuntamento è per oggi, martedì 7 gennaio, alle 14.45 su Canale 5.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Redattore Sezione TV
  • Esperta in Informazione, Editoria e Giornalismo
Suggerisci una correzione per l'articolo