Gossip TV

Paola Ferrari profondamente delusa dalla Rai: "Mi hanno tolto tutto..."

Paola Ferrari non usa parole dolci per la Rai, che l'ha estromessa dalla copertura dei Mondiali 2022 senza proporre ragioni plausibili. Si consola con Domenica Dribbling.

Paola Ferrari profondamente delusa dalla Rai: "Mi hanno tolto tutto..."

Se state seguendo i Mondiali di Calcio 2022 nel Qatar vi sarete accorti di una curiosa assenza nella copertura RAI dell'evento: la giornalista Paola Ferrari, da decenni volto dell'azienda pubblica quando si parla di grandi eventi calcistici (la ricordiamo anche nell'ultimo trionfale Europeo dell'Italia). A questo giro però Paola - è il caso di dirlo - è stata messa in panchina, con una modalità che - come ha raccontato a Today - l'ha delusa molto.

Paola Ferrari e il mancato Mondiale 2022 sulla RAI: "Nessuna spiegazione, l'azienda non mi ha difeso"

Paola Ferrari non sta accompagnando i Mondiali 2022 in Qatar sulla Rai, nelle case degli Italiani, nonostante sia impegnata nell'apprezzato Domenica Dribbling con Adriano Panatta (che ha fatto capolino in Il circolo dei mondiali, comunque). Ha discusso della cosa con Today.it la giornalista e conduttrice, classe 1960, che ha iniziato con alcuni servizi sportivi in RAI nel 1988, prima di essere assunta nel 1992. Se si esclude una parentesi politica, per trent'anni è sempre stata attiva nella copertura sportiva delle reti nazionali, per cui le sue parole non possono che trasudare una forte delusione:

Mi occupo dei Mondiali dall'82, fin da ragazzina, ho cominciato con le televisioni private. Ora ho molta amarezza, sono stata completamente tolta dai Mondiali dalla Rai, mi hanno tolto tutto dalla sera alla mattina senza alcuna giustificazione da parte dell'azienda. [...] Non mi è stata data alcuna spiegazione, l'azienda non mi ha difeso per niente. [...] Gli Europei sono stati un momento meraviglioso, non mi aspettavo minimamente quello che mi hanno fatto. [...] Io non avrei mai fatto Il Circolo dei Mondiali. Avrei fatto una trasmissione più tecnica, più legata al mondo del calcio, mi sarei occupata principalmente dei giocatori dei club italiani che giocano nei Mondiali, perché siamo un campionato che dà moltissimi calciatori. [...] A me il connubio calcio-spettacolo non dispiace affatto, ma è molto difficile da fare specialmente quando si parla di un Mondiale con così tanti significati e valori da mettere in discussione. 
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming