Anticipazioni TV

Un Posto al Sole: il ritorno di Chiara Petrone, in attesa di quello di Nunzio Cammarota

158

Mentre i membri regolari del cast di Un posto al sole in questo periodo vanno e vengono, nelle trame rientra Chiara Petrone, interpretata da Alessandra Masi. Si sta scaldando per rientrare anche Nunzio Cammarota...

Un Posto al Sole: il ritorno di Chiara Petrone, in attesa di quello di Nunzio Cammarota

Gente che va, gente che viene. Ultimamente le puntate di Un posto al sole sono più movimentate di una stazione ferroviaria nei week-end (almeno di quelle dell'era pre-Covid). Non sappiamo se questa turnazione dei (molti) protagonisti sia dovuta alla necessità di gestire poche persone sul set, alle esigenze di riposo o di lavoro degli attori o ad altro, ma un motivo ci sarà. E mentre ci aspettavamo (ma non per sempre) l'allontanamento di Alex, ci hanno colto di sorpresa lo stop di Guido e Mariella, bloccati a Ischia per un mese intero, e soprattutto l'addio (non si sa per quanto) di Marina e Fabrizio, che tanto ha fatto discutere i fan in rete e a cui ha risposto la stessa Nina Soldano. Stavolta, però, parliamo di rientri: già dalla prossima settimana tornerà nel cast Alessandra Masi, che riprende il ruolo di Chiara Petrone, da lei ricoperto in Upas dal 2015 al 2016. Anche se per ora nelle trame la vedremo alle prese con la gestione di Radio Golfo 99, che appartiene al padre, e in conflitto col povero Michele Saviani che ultimamente fa le spese dei malumori generali, il suo ritorno fa presagire anche quello prossimo del suo ex e figlio adottivo di Franco, Nunzio Cammarota (interpretato da Vincenzo Messina), assente dal 2017.

Chiara Petrone in Un Posto al Sole: rinfreschiamoci le idee

Come dicevamo, Chiara Petrone è entrata in Un posto al Sole nel 2015, come la bella ragazza che Nunzio Cammarota ha conosciuto in vacanza e di cui si è innamorato, tanto da tornare a Napoli a cercarla. La ragazza viene messa dal padre Giancarlo Petrone (Roberto Alpi), editore di Radio Golfo 99, a lavorare nell'emittente. Scoperta la storia tra Chiara e Nunzio, Petrone la ostacolata in tutti i modi, per la differenza di classe tra lei e il ragazzo ma soprattutto per il fatto che Nunzio è figlio di un camorrista. Il pregiudizio sembra dargli ragione quando Nunzio viene costretto da un amico dei vecchi tempi, Gianni, a entrare in casa sua a scopo di rapina e lo ferisce gravemente. Per il crimine viene accusato proprio Nunzio, e Petrone quando si risveglia dal coma, conferma, per allontanare il ragazzo da Chiara, che è combattuta tra l'amore per il padre e la fiducia in Nunzio. Dopo il chiarimento delle vicende e la sua liberazione, Nunzio ripartirà per Milazzo. Per Chiara c'è stato anche un flirt di poco conto con Scheggia alla Radio.

Quale Chiara Petrone troveremo?

A quanto pare Chiara in questi anni è cambiata e non è più la timida e impacciata apprendista che si aggirava spaesata per i corridoi della Radio, considerata con malcelato disprezzo dai dipendenti come “la figlia del capo”. Rientrata a Napoli e al lavoro, ma stavolta in veste dirigenziale, si troverà in netto contrasto con Michele Saviani sul nuovo palinsesto che intende fare adottare dall'emittente. Il rientro di Chiara creerà problemi soprattutto a lui, ma anche a tutto lo staff della radio, tra cui Vittorio, che oltre alla partenza di Alex per Madrid dovrà affrontare anche questo scoglio. Dal momento che sembra proprio che nella soap rientrerà a breve anche il personaggio di Nunzio Cammarota, vedremo come si rapporteranno i due ex, più grandi e, si spera, maturati dalle rispettive esperienze.

Un Posto al Sole va in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Rai 3 alle 20.45.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo