Schede di riferimento
News Cinema

The Sparks Brothers: l'elettrizzante trailer del docufilm di Edgar Wright sulla band dei fratelli Mael!

Vero e proprio oggetto d'amore per il cinefilo e musicofilo Edgar Wright, The Sparks Brothers e la loro eredità musicale arriveranno al cinema, oltre che con Annette di Léos Carax, che hanno scritto, con questo un imperdibile documentario di cui è appena uscito il trailer.

The Sparks Brothers: l'elettrizzante trailer del docufilm di Edgar Wright sulla band dei fratelli Mael!

Se non conoscete gli Sparks, ovvero la band a due dei fratelli californiani Ron e Russell Mael, dovreste subito correre ai ripari. Magari vi sarà capitato di ascoltare la celebre hit del 1974 "This Town Isn't Big Enough For Both of Us", dall'album "Kimono My House". In ogni caso, la migliore occasione per scoprire due delle personalità musicali e dello spettacolo più affascinanti e originali (i loro video, i loro concerti e le loro canzoni, oltre a contenere liriche raffinate, sono spesso autentici happening), sarà il documentario The Sparks Brothers, diretto da uno dei loro più grandi ammiratori, Edgar Wright, di cui la Focus Features ha diffuso oggi il trailer.

Edgar Wright ha commentato su Twitter: "50 anni. 25 album. 345 canzoni. Genio senza limiti... Sono un fan degli Sparks dal 1979. Nel 2015, ho scoperto che mi seguivano su Twitter, ho dato di matto e gli ho mandato subito un messaggio. Stacco su: VOI che vedete il trailer del mio primo documentario. Al cinema il 18 giugno".

Tra chi ha già visto il film in anteprima, i pareri sono unanimi. Rian Johnson ad esempio scrive: "Questo film è una delizia se siete fan degli Sparks e UNA DELIZIA PERFINO MAGGIORE se non sapete niente di loro. Guardatelo in qualsiasi modo possibile".

Insieme come formazione dal 1967, gli Sparks hanno inciso 24 album (è imminente l'uscita del numero 25), da soli o in collaborazione con altri artisti (come i Franz Ferdinand) a cui sono stati di ispirazione ed esempio. Tra i loro illustri ammiratori, intervistati nel film, ci sono Beck, Flea, Jack Antonoff,“Weird” Al Yankovic, Todd Rundgren, Giorgio Moroder, Gillian Gilbert dei New Order, i Duran Duran, Andy Bell degli Erasure, Thurston Moore dei Sonic Youth e Steve Jones dei Sex Pistols, ma anche attori, scrittori e personalità come Patton Oswalt, Mike Myers, Fred Armisen, Amy Sherman-Palladino, Scott Aukerman, April Richardson, Neil Gaiman, Jason Schwartzman e Jonathan Ross.

In occasione del film, gli Sparks si sono riuniti con Todd Rundgren e hanno inciso la canzone "Your Fandango", uscita il mese scorso. Ma Ron e Russell Mael hanno anche scritto la sceneggiatura e la colonna sonora di Annette, il film di Léos Carax che aprirà il festival di Cannes. E non è nemmeno la loro prima impresa in tal senso, visto che nel 2009 hanno scritto e interpretato, in Svezia, con attori locali, il musical radiofonico (e cinefilo) The Seduction of Ingmar Bergman. Nel 2013 hanno poi contribuito con un pezzo e alcune parti vocali al film del canadese Guy Maddin The Forbidden Room. Due istrionici musicisti e artisti dalla grande presenza scenica che hanno influenzato moltissimi gruppi a loro successivi.  Speriamo dunque che The Sparks Brothers arrivi non solo nei cinema americani e inglesi il prossimo giugno, ma anche in Italia. Dopo oltre 50 anni di carriera, gli Sparks fanno ancora scintille!

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Saggista traduttrice e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo