Anticipazioni TV

Silvia Mazzieri, Intervista Esclusiva alla protagonista di Vivi e Lascia Vivere e Doc - Nelle tue mani

497

L'attrice del momento, la giovanissima Silvia Mazzieri, di recente protagonista di due fortunati successi Rai, si racconta a Comingsoon.it.

Silvia Mazzieri, Intervista Esclusiva alla protagonista di Vivi e Lascia Vivere e Doc - Nelle tue mani

E' lei l'attrice del momento, Silva Mazzieri, Toscana Classe 1993. Reduce dal grande successo di Doc - nelle tue mani - presto di nuovo sul piccolo schermo di Rai1 con la seconda parte della prima stagione - Silvia Mazzieri è ora, tra i protagonisti della nuova fortunata Fiction Vivi e Lascia Vivere, al fianco di Elena Sofia Ricci. L'attrice, che qui interpreta Giada, ci ha raccontato di più sull'esperienza legata ai set delle due Serie, ma anche sul percorso fatto finora e sul rapporto con tutti i personaggi interpretati in questi anni di carriera a partire da quel giorno in cui da Atleta si è riscoperta Attrice...

Nel 2010 hai vinto la fascia di Miss Cinema nel concorso di Miss Italia. Molte sono le bellissime diventate grandi attrici o che hanno sfondato nel mondo dello spettacolo, per citarne alcune: Anna Valle, Francesca Chillemi, Miriam Leone e la tua ex collega ne Il Paradiso delle Signore, Giusy Buscemi. C’è una Miss che ti ha ispirato?

No. Sinceramente no. Penso che ognuna di loro abbia la sua particolarità, tutte molto brave, Miriam Leone per esempio ha fatto un percorso molto intelligente, così come la Valle, la Chillemi, ma nella mia carriera mi ispiro ad attrici come Natalie Portman o la meravigliosa Virna Lisi. Miss Italia è stata un’esperienza importante a cui sono molto grata. Quando ho partecipato non pensavo di diventare un'attrice, è stata un'esperienza che mi è servita per sbloccarmi su tante cose.

Nel 2014 sei stata tra i protagonisti di “Braccialetti rossi 2” e nel 2016 di “Braccialetti Rossi 3”, intanto nel 2015 sei entrata nel cast di “Provaci ancora prof 6”. E ancora, in quello della fortunata soap di Rai Uno “Il Paradiso delle Signore”. Bella, Ambra e Silvana, pur essendo molto diverse tra loro, chi tra queste tre giovani donne è più vicina a Silvia Mazzieri?

Sono tutti personaggi che sono andati di pari passo con me, con la mia età, la mia esperienza, mi hanno accompagnato nel mio percorso mattone dopo mattone. Sono partita da Braccialetti Rossi, in cui ero una ragazzina, ma alle prese con un tema comunque importante che richiedeva grande sensibilità. Poi sono passata a Il Paradiso delle signore, interpretare quegli anni è stato magico. E ancora, Provaci ancora Prof, dove ho avuto l’occasione di lavorare con Veronica Pivetti, un’attrice con una grande energia. E più andavo avanti e più cresceva la consapevolezza, così ho iniziato a mettere un po’ di Silvia in ogni personaggio, tra l’attore e il suo alter ego c'è sempre un dare e avere.

Dopo il Paradiso delle Signore sei entrata nel Cast di alcune delle più importanti produzioni Rai Fiction, come La Strada di Casa, Doc - nelle tue mani e Vivi e Lascia Vivere. Da spettatrice quale tra queste Fiction non avresti mai assolutamente perso?

E’ come chiedere ad una madre chi preferisce tra i propri figli. Sono generi molto diversi che hanno accompagnato anche momenti diversi della mia vita e tutti mi hanno aiutata, mi hanno arricchita. Per esempio ne La Strada di Casa ho interpretato una mamma - sai che io non sono mamma - è stato molto bello e ho sentito di essermi davvero messa in gioco. Sono soddisfatta delle scelte che ho fatto, preferisco fare poco ma farlo bene. Amo tutti i personaggi che ho interpretato perché non sono piatti, riescono a raccontare qualcosa, lanciano dei messaggi positivi e importanti spunti di riflessione.

Prima di Vivi e Lascia Vivere, attualmente in onda su Rai1, ti abbiamo visto in Doc - nelle tue mani. Ci racconti qualcosa della tua esperienza sul set o magari puoi svelarci qualche aneddoto curioso?

L’impresa più difficile, non solo per me, ma anche per i miei colleghi, è stata l’utilizzo di molti termini medici e scientifici. Una battuta a volte dovevamo ripeterla anche 20-30 volte e non riuscivamo a non ridere. Insomma, ci siamo dovuti concentrare e impegnare molto, ma ci siamo anche divertiti abbiamo dimostrato di essere un bel gruppo.

Sta andando in onda la terza puntata di Vivi e Lascia Vivere e i numeri sono già da record. Ci racconti qualcosa del tuo personaggio, Giada?

Ho amato molto questo personaggio, veramente tanto. Io sono una persona abbastanza timida, riservata, quindi vivere questa trasformazione sensuale mi ha fatto scoprire un lato di me nascosto. Ho potuto osare uscire dalla zona confort, è il bello di questo lavoro, mi ha permesso di andare oltre i miei limiti. Giada è una ragazza che ha una forte personalità, ha carattere, lotta per realizzare il suo sogno, quello di frequentare un Master di moda in una importante Università Americana, purtroppo senza l’appoggio di sua madre. Molte ragazze mi hanno detto di essersi ritrovate nel personaggio di Giada e di aver apprezzato la sua forza nel reagire…

I Ruggero sono una famiglia coraggiosa, pronta a ripartire dopo un tragico lutto, una famiglia molto unita sotto la guida di una madre forte e combattiva come Laura, interpretata da Elena Sofia Ricci. Com’è la famiglia di Silvia invece?

E’ una bella famiglia ho dei genitori presenti, mi hanno sostenuta molto, mi hanno dato dei valori e soprattutto non mi hanno fatto mai mancare nulla. Papà in particolare mi ha sempre accompagnata: quando ero giovanissima che facevo atletica, in occasione di Miss Italia, poi i primi provini… Sono contenta di averli resi orgogliosi di me dopo tutti i sacrifici che hanno fatto. Purtroppo ora sono lontana, io sono a Roma loro sono in Toscana. Per la prima volta nella mia vita sono completamente sola, eppure, nonostante il periodo difficile, questo tempo mi è servito per riflettere e stare un po’ con me stessa.

Risolta l’Emergenza Coronavirus sappiamo che tornerai sul set di Doc, altri progetti in cantiere?

Doc sicuramente, dobbiamo finire di girare. La situazione non ha permesso ovviamente di confermare altri lavori. Ci sono progetti in cantiere, ma toccherà aspettare la fine dell’Emergenza per definire meglio il tutto.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Co-responsabile della sezione TV di Comingsoon.it
  • Esperta di linguaggi e tecniche del giornalismo
Suggerisci una correzione per l'articolo