Coppa Italia, Milan vs Napoli: dove e come vederla in TV e Streaming

-
2
Coppa Italia, Milan vs Napoli: dove e come vederla in TV e Streaming

Primo appuntamento quello di stasera, martedì 29 gennaio 2019, con i quarti di finale della Coppa Italia. Lo Stadio San Siro accende le sue luci su Milan vs Napoli. Il match sarà visibile in chiaro e in diretta a partire dalle 20.30 su Rai1 ma sarà possibile vederlo anche in modalità Streaming, grazie alla piattaforma RaiPlay.

Le due squadre si incontrano una seconda volta dopo tre giorni dalla partita di campionato che li ha visti protagonisti sabato scorso, 26 gennaio 2019. Il Milan padrone di casa anche stavolta, vuole scrollarsi di dosso il pesante pareggio ottenuto in Serie A e puntare alla vittoria per passare alla fase successiva... quella delle semifinali. Dopo aver battuto la Sampdoria agli ottavi, il Milan di Gennaro Gattuso si prepara mentalmente a rivedere la sua tattica di gioco per cogliere di sorpresa il suo avversario. I partenopei conoscono il gioco dei rosso neri e sono in grado di tener loro testa. Benché l'intenzione sia quella di non cambiare formazione, l'effetto sorpresa – mischiata alla grinta – sarà la chiave di volta sino al 90° minuto.

Stesso discorso per il Napoli. Gli undici di Carlo Ancelotti sono dati come vincitori nei pronostici anche se, a livello di numeri, possono contare solo una vittoria delle sette partite giocare a San Siro con il Milan. Di sicuro la squadra può dirsi pienamente in forma, visto i risultati in Serie A che ha ormai cristallizzato il Napoli al secondo posto in classifica in campionato. Ancelotti recupera la disponibilità di Allan, tornato a riprendersi il suo posto in squadra dopo le voci che lo vedevano in partenza per Parigi.

In attesa di scoprire il risultato, scopriamo le probabili formazioni in campo oggi:

Milan (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, A.Romagnoli, Ricardo Rodríguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Çalhanoglu.

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Diawara, Fabian Ruiz; Insigne, Milik.