Gossip TV

Wanda Nara rompe il silenzio e confessa come ha scoperto il tradimento di Icardi: "Sono esplosa"

10

Intervista esclusiva della procuratrice argentina moglie del calciatore Mauro Icardi.

Wanda Nara rompe il silenzio e confessa come ha scoperto il tradimento di Icardi: "Sono esplosa"

Wanda Nara ha rotto il silenzio e ha scelto di raccontare tutti i dettagli della crisi con il marito Mauro Icardi (con annesso il tradimento) ad un'emittente argentina, Telefe Noticias. L’imprenditrice, ha scelto una nota figura della televisione argentina, la sua amica Susana Giménez, per raccontare la verità sul tradimento del calciatore e di come sono oggi i loro rapportiUn gossip esploso diverse settimana fa che li ha entrati entrambi al centro dell'attenzione mediatica di tutto il mondo.

A far trapelare dettagli dell'intervista, girata a Parigi, il portale Fanpage.

"Com’è iniziata? Hai visto il telefono di Mauro?" ha domandato la Giménez e dunque Wanda ha ripercorso i singoli momenti di questa vicenda.

“Eravamo in un maneggio, le ragazze andavano a cavallo e ho cercato una foto al telefono. Lì ho visto gli screenshot di una chat con una donna molto famosa che già conosci (la modella argentina Eugenia China Suarez). Ho sempre controllato il cellulare di Mauro e non ho mai trovato nulla. Ci siamo sempre mostrati tutto. Abbiamo fiducia l’uno dell’altro e ci raccontiamo tutto."

E ancora:

“Sono una donna all’antica: per me un piccolo messaggio è il divorzio…Non abbiamo mai avuto problemi di questo tipo, ve lo giuro sui miei cinque figli. Quando ho visto il messaggio, ho preso i miei cinque figli e sono salita sul primo aereo per l’Italia. I messaggi dicevano cose che una donna con i miei valori non avrebbe mai scritto e non mi aspettavo che Mauro non me lo dicesse. Non avevamo mai avuto un problema del genere."

Il racconto della 34enne è proseguito svelando la riconciliazione con il calciatore del PSG:

“Mi ha detto che è stata una sciocchezza, che è stato l’errore della sua vita. Lui stesso mi ha detto che c’è stato un incontro e che non è stato niente ed è vero che non è successo niente. Sì, sembra che lei sia venuta a Parigi. Quando è successo questo, sono esplosa, ho preso l’aereo e sono andata a casa mia in Italia. Mauro avrebbe divorziato al mio posto. Non è stato davvero niente se ci pensi, ma per me è stato molto a causa dei codici che abbiamo.”

“Abbiamo parlato molto - ha proseguito la Nara - mi ha detto di pensare alla famiglia, che è stato l’errore della sua vita. Può capitare a chiunque, l’importante è che siamo riusciti a mettere un freno alla relazione. Possiamo continuare a stare insieme e io ricomincerei con lui. Gli dispiace e io credo nel perdono. L’ho guardato negli occhi, eravamo soli e credo nel suo pentimento…Tutto nella vita accade per una ragione, l’importante è l’amore. Entrambi abbiamo avuto la possibilità di sceglierci di nuovo.”

La procuratrice argentina ha anche ammesso di essersi scusata con la stessa Suarez per le offese su Instagram rivolte a quest'ultima:

“La prima cosa che ho fatto è stata scusarmi per quella storia con una parola non molto elegante…Non ero sua amica, ma avevamo un buon rapporto. All’inizio per la rabbia ho incolpato la donna, ma poi ho visto che non avevo niente con lei. Tutto quello che si è scatenato è il prezzo che pago per essere stata troppo impulsiva. È colpa mia perché anziché sfogarmi con mia sorella o con un’amica, ero molto arrabbiata ho preso il cellulare e ho fatto una storia su Instagram."

Oggi, tra Wanda e Mauro pare sia tornato definitamente il sereno: “Oggi ho piena fiducia in Mauro, potrei riempire questa stanza con 200 donne. Se non mi fidassi, non potrei continuare con lui. Hanno detto che ho visto altre cose di Mauro, ma non c’è niente di più falso."

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Co-responsabile della sezione TV
  • Autore del romanzo "Cento Battiti al Minuto"
Suggerisci una correzione per l'articolo