Gossip TV

Vittorio Feltri contro Live-Non è la d’Urso: "Un pollaio pieno di cretine"

548

Il direttore di Libero attacca il parterre di donne ospiti nel salotto televisivo della D'Urso.

Vittorio Feltri contro Live-Non è la d’Urso: "Un pollaio pieno di cretine"

La decima puntata di Live-Non è la d'Urso, andata in onda ieri lunedì 19 novembre 2019, è stata davvero scoppiettante. Vittorio Feltri infatti, ospite d'eccezione di Barbara D'Urso è stato protagonista di un duro botta e risposta in diretta con Veronica Maya e Vladimir Luxuria.

Scontro social tra Vittorio Feltri e Veronica Maya

Feltri, ospite dalla D'Urso insieme a Vittorio Sgarbi, ha risposto alle critiche degli sferati a proposito del linguaggio utilizzato sia in tv che nei suoi articoli. La situazione però è degenerata e il direttore di Libero, dopo aver litigato furiosamente con le cinque sfere, in particolare con la Maya, ha abbandonato lo studio. Uno scontro che è continuato sui social anche dopo la diretta di Live-Non è la d'Urso. In un tweet, infatti, Feltri è tornato ad attaccare il parterre di donne con il quale avrebbe dovuto confrontarsi, descrivendolo come "una riedizione tardiva del manicomio e di un pollaio meraviglioso pieno di cretine".

Non si è fatta attendere la replica di Veronica che ha risposto a Feltri utilizzando lo stesso tono e ha commentato con severità le pesanti dichiarazioni di Sgarbi a proposito della vita privata di Luxuria: "Ieri sera anziché andare dal mio amico Alfonso Pepe a cena dove mi attendevano amici e chef stellati che adoro, ho ceduto ed accettato l’invito di Live-Non è la D’Urso. Mi intrigava l’idea di un ironico confronto con due belle teste come Vittorio Sgarbi e Vittorio Feltri, di cui a parte certi eccessi secondo me spesso voluti ed ormai parte di un personaggio che per l’appunto li rende tali e appetibili per un certo pubblico televisivo, in fondo mi facevano anche simpatia. Fino a ieri...Feltri, uomo che si bea di conoscere ed utilizzare il dizionario della lingua italiana come nessun altro nel nostro paese. Ma qualcuno gli ha detto che è stato pagato per andare in una trasmissione dove sarebbe avvenuto uno scambio di opinioni? O pensava di poter fare il suo monologo dove le uniche parole del famoso dizionario sono state INSULTI E PAROLACCE?! Le lingua italiana ha il suo peso e le parole usate male possono ferire e molto.[...] Non sopporto più la volgarità, non sopporto l’arroganza, la prevaricazione, la maleducazione. Ormai sono in pochi a praticare la GENTILEZZA".

La Maya ha poi continuato spostando l'attenzione sul comportamento assunto da Sgarbi nei confronti di Luxuria: "Non ho avuto modo di confrontarmi con Sgarbi personalmente ma ho provato molta vergogna anche solo ad ascoltare il dialogo tra lui e Vladimir Luxuria che non meritava, come non li merita nessuno, quei colpi bassi e vili che purtroppo solo dei maschilisti e arroganti sono capaci di perpetrare come lui ha fatto per interminabili ed imbarazzanti minuti".



  • Redattore Sezione TV
  • Esperta in Informazione, Editoria e Giornalismo
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming