Uomini e Donne, trono Andrea Zelletta: Natalia disperata dietro le quinte

-
Share
Uomini e Donne, trono Andrea Zelletta: Natalia disperata dietro le quinte

Oggi, giovedì 16 maggio 2019, è andata in onda la prima parte del trono classico di Uomini e Donne con Andrea Zelletta, Giulia Cavaglia e Angela Nasti.

La puntata odierna è stata interamente dedicata al trono di Andrea e le tre ragazze alla sua corte, Klaudia Poznanska, Muriel Bassi e Natalia Paragoni.

In apertura, Andrea si scontra subito con Muriel che ha deciso di non andare in esterna con lui per gli atteggiamenti che ha avuto durante l'ultima puntata. Vengono mostrati tre filmati in cui le corteggiatrici devono decidere se vederlo e trascorrere del tempo con lui. Muriel ribadisce di no, Natalia decide di scrivergli una lettera mentre Klaudia è l'unica ad accettare. Il tronista commenta la reazione di Muriel che giudica troppo pretestuosa e legge la lettera di Natalia. La ragazza scrive che il suo sentimento sta scemando e che le cose positive che vedeva in lui, non ci sono più. Lo invita poi a riflettere sulle sue parole e decidere se vederla dopo.

La prima esterna che viene mostrata è quella con Klaudia. Andrea le confessa che gli equilibri stanno cambiando e, dopo aver trascorso la giornata insieme, i due si baciano con la consueta passione. In studio, Andrea afferma di essere stato bene e di amare la genuinità di Klaudia. Viene mostrata l'esterna con Natalia che Andrea raggiunge in albergo. La ragazza si mostra dolce e affettuosa e lui la trova incoerente rispetto alla lettera che gli ha scritto mentre lei replica di essere se stessa e ribadisce di non volerlo più baciare se non alla scelta.

Maria annuncia che Andrea in crisi, ha poi deciso di rivedere entrambe. Il tronista porta a cena Klaudia che si veste elegante, lui, appena la vede, resta senza parole e dice di aver avuto un colpo al cuore. Dopo aver cenato, Andrea la bacia ripetutamente e in studio Natalia decide di uscire per poi sfogarsi dietro le quinte. La ragazza piange a dirotto disperata, dice di rendersi conto che Andrea è preso da Klaudia e ha molta paura. Nello sfogo, lo prega di scegliere la rivale anche perché lei si sta innamorando.

In studio, viene criticata Muriel per il suo atteggiamento distaccato e la Bassi si difende dalle accuse sia di Tina che di Andrea. Quest'ultimo attacca anche Natalia per aver visto alcuni like sui social ad alcuni ragazzi e inoltre l'accusa di utilizzato le stesse parole nella lettera che a suo tempo utilizzò Giulia De Lellis per Andrea Damante.

Concluse le diatribe del trono di Andrea, in studio entrano prima Teresa Langella con Andrea Dal Corso e successivamente Ivan Gonzalez con Sonia Pattarino. Teresa dice di essere felice e Andrea di essere fiero di se stesso per aver seguito il suo cuore. L'ex tronista spagnolo, rivela di star imparando piano piano a fare il fidanzato e di avere tanti progetti con Sonia, augurandosi di stare con lei per sempre.

L'appuntamento con la seconda parte del trono classico di Uomini e Donne, ci aspetta domani, venerdì 17 maggio alle 14.45 su Canale 5.



Anita Nurzia
  • Co-responsabile della sezione TV
  • Autore del romanzo "Cento Battiti al Minuto"