Schede di riferimento
Gossip TV

Uomini e Donne, parla Sirius: "Quando io e Gemma saremo più vicini, sarà bellissimo"

1964

Il giovane corteggiatore del trono over del dating show, intervistato dal settimanale dedicato al programma.

Uomini e Donne, parla Sirius: "Quando io e Gemma saremo più vicini, sarà bellissimo"

Tutti gli occhi sono ormai puntati su di lui: Nicola Vivarelli, alias Sirius, 26enne ufficiale della Marina e grande sportivo, ha deciso di provare a conquistare la dama più famosa della tv Gemma Galgani, nonostante la grande differenza di età. Il giovane corteggiatore del trono over di Uomini e Donne, è stato intervistato dal settimanale dedicato al dating show, e, una volta per tutte, ha deciso rispondere a tutte le polemiche scatenate dalla sua decisione di corteggiare Gemma. Gli anni di differenza che li dividono, non sono quindi davvero un problema per l'Ufficiale gentiluomo che ormai da più di un mese, a suon di dolci parole e gesti romantici, sta tentando di far breccia nel cuore della dama torinese.

Uomini e Donne, parla Sirius: "Quando arriverà il giorno in cui io e Gemma saremo più vicini, sarà bellissimo"

Quando ho iniziato a scrivere a Gemma - ha dichiarato Nicola a Uomini e Donne Magazine  -l'ho fatto per ciò che mi ha sempre suscitato in trasmissione quando la guardavo da casa. Non ho mai finto sulla mia età. Ho iniziato a conversare con lei consapevole che questo avrebbe suscitato non poche critiche, conscio del fatto che le persone hanno la tendenza a giudicare. Inoltre la differenza di età tra un uomo più giovane e una donna più matura crea più scalpore rispetto a un rapporto tra una ragazza e un uomo adulto: cliché che ritengo da estinguere. Credo sia più importante affrontare questi pregiudizi, senza pensare che un legame così debba avere breve termine o essere frivolo. Ero e sono pronto ad affrontare le reazioni forti a cui sono sottoposto, mi è stato insegnato dalla famiglia ad avere coraggio in qualsiasi situazione. In più, grazie al lavoro che ho scelto, sono cresciuto parecchio perché vivo da anni fuori casa, in paesi lontani dove usi, costumi, abitudini e religioni sono diversi e grazie alle responsabilità che il mio lavoro comporta ho incrementato forza e autostima. 
[...] Ritengo giusto essere messo in discussione-  ha continuato il cavaliere - ricevere critiche o sentire opinioni che vanno contro di me, ma solo se queste sono costruttive e se portano a un confronto positivo. Offendere e insultare non è mai risolutivo. Chi offende sente il proprio 'io' minacciato dalle qualità dell'altro e per sopperire a tale inferiorità usa come unico mezzo di difesa gli insulti.

Uomini e Donne, Sirius: "La mia famiglia non era a conoscenza della mia decisione di corteggiare gemma

La mia famiglia non era a conoscenza della mia decisione di corteggiare Gemma  - ha confessato il 26enne - ed è stata la prima volta che l'ho tenuta all'oscuro di tutto perché solitamente tra noi non esistono segreti. Quando mia madre che da sempre segue la trasmissione, ha riconosciuto casa e il nostro carne, è stato impossibile non raccontarle quello che accadeva, uscire allo scoperto. Devo dire che non mi sono affatto sorpreso  di come ha reagito e di ciò che mi ha detto. Lei capisce subito quando sto bene, e sapere che sono contento e convinto della mia scelta l'ha resa felice e orgogliosa.
[...] Penso e spero di aver catturato l'attenzione di Gemma - ha concluso 'Sirius'  iniziando a corteggiarla con discrezione e rispetto, piano piano facendole capire che tutto ciò che scrivevo era sincero. Questo ci ha sempre più avvicinati e sento che le mie attenzioni, la mia presenza, la aiuta ad aprirsi come faccio io con lei. Chiacchierare è ormai diventato spontaneo, tanto da riuscire a leggere nei suoi occhi ciò che si aspetta da me ed è per questo che continuo a ripeterle che io ci sono e sono lì per lei. Forse nessuno si è soffermato sul comprendere le sue esigenze, che alla fine sono semplici da esaudire. Io per Gemma nutro un forte rispetto, quindi quando arriverà il giorno in cui potremo stare più vicini, sarà bellissimo fissarci negli occhi e stringerci forti le mani, condividendo insieme tutti i momenti che ci hanno portati al nostro vero primo appuntamento [...] parlare di amore adesso è prematuro, siamo l'uno nei pensieri dell'altra ma l'amore richiede tempo e sacrificio.



  • Co-responsabile della sezione TV
  • Autore del romanzo "Cento Battiti al Minuto"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming