Schede di riferimento
Gossip TV

Uomini e Donne, Ida Platano e Riccardo Guarnieri insieme in quarantena: "Sono giorni molto particolari"

di
591

Ida e Riccardo rimangono insieme a Brescia per fronteggiare l'emergenza Coronavirus.

Uomini e Donne, Ida Platano e Riccardo Guarnieri insieme in quarantena: "Sono giorni molto particolari"

Ida Platano e Riccardo Guarnieri sono tra le coppie più amate del trono over di Uomini e Donne. Dopo una lunga serie di alti e bassi, i due hanno finalmente trovato un equilibrio e si godono la loro storia d’amore lontano dalle telecamere, supportandosi in questo momento molto particolare.

Uomini e Donne, Ida Platano confessa: "Riccardo e mio figlio Samuele stanno costruendo il loro rapporto"

Intervistata dal settimanale ufficiale del dating show di Maria De Filippi, la Platano ha raccontato di aver deciso di trascorrere la quarantena a Brescia con Riccardo e con il figlio Samuele. “Sono giorni molto, molto particolari - ha ammesso Ida - Difficili. Sto cercando di adottare tutte le regole che sono state giustamente date, sono molto prudente in ogni cosa che faccio. Sa, sono una donna coraggiosa, ma anche io tendo ad abbattermi, perché si fanno tantissimi pensieri e spero davvero che tutti insieme riusciremo ad uscire da questo momento più forti di prima, riprendendo la nostra quotidianità, uscendo da tutto ciò vincenti. Io poi mi sento molto "legata" perché, come la maggior parte di noi, sono abituata al tran tran quotidiano in cui mi sveglio presto e trascorro le mie giornate tra lavoro, accompagnare mio figlio a scuola, ecc. Vivere in questo modo, in stasi, è molto difficile per ognuno di noi e questo incide sull'umore di tutti, compreso il mio, che è altalenante”.

L’ex cavaliere, visto il momento delicato, ha deciso di rimanere con la sua amata per starle accanto: “Siamo insieme a casa sua da ormai dieci giorni, da ancor prima che entrassero in vigore questi divieti - ha dichiarato Riccardo - Io sarei dovuto tornare a casa mia per degli impegni per il quindici marzo, ma poi ho deciso di rimanere qui, per stare tutti insieme fino alla fine di questa quarantena. C'è tanta ansia per tutto, per noi e anche per i miei familiari. Il rischio del contagio lo corriamo ogni giorno, anche solo per uscire a fare la spesa. Ovviamente ci alterniamo a farla per non lasciare il piccolo da solo a casa, così evitiamo di farlo uscire. Spero che passi tutto quanto prima”.

La Platano ha confessato di essere molto felice del rapporto che il Guarnieri e suo figlio Samuele stanno instaurando, complice anche la convivenza forzata: “Riccardo e Samuele piano piano stanno costruendo il loro rapporto: giocano alla PlatyStation, si fanno qualche dispettino a vicenda. Per entrambi questa, ovvero stare insieme nella stessa casa così a lungo, è una situazione nuova, ma il tempo li farà abituare. Io sto già vedendo dei piccoli passi che fanno l'uno verso l'altro, come ad esempio Riccardo che riesce a convincere Samuele a mangiare qualcosa la mattina invece di bere solo il latte. Sono cose piccole, gesti quotidiani che però sono sinonimo di tenerezza”.

Potrebbe essere la prova del nove per la coppia, che si gode l’amore e la quotidianità in prospettiva di diventare ufficialmente una famiglia.



di Irene Sangermano
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming