Uomini e Donne, Federica Francia: "Con Andrea c'era una forte sintonia. Se credo a Natalia? Assolutamente no"

-
Share
Uomini e Donne, Federica Francia: "Con Andrea c'era una forte sintonia. Se credo a Natalia? Assolutamente no"

Nel corso dell'ultima puntata del trono classico di Uomini e Donne, Federica Francia ha deciso di abbandonare definitivamente il dating show di Maria De Filippi e concludere quindi la sua conoscenza con il tronista Andrea Zelletta. A distanza di alcuni giorni dalla sua eliminazione, l'ex corteggiatrice è stata intervistata da Isa e Chia e ha spiegato i motivi che l'hanno spinta a prendere questa decisione.

Uomini e Donne: le dichiarazioni di Federica Francia su Andrea Zelletta e Natalia Paragoni

Nell'intervista, Federica ha parlato del suo percorso nel dating show con Andrea:

In realtà partecipare a Uomini e Donne non era assolutamente nei miei programmi inizialmente, poi avendo sempre seguito il programma e avendo visto che a volte sono nate davvero delle bellissime storie d’amore ho deciso di intraprendere questa esperienza e di darmi una possibilità, in fondo avevo davvero voglia di innamorarmi. Appena ho visto il video di presentazione di Andrea mi ha subito colpito a livello estetico, ma non solo: sono rimasta affascinata da quello che aveva detto, mi era sembrato un ragazzo semplice e con gli stessi valori che cerco io in un uomo. L’ho visto molto legato alla sua famiglia, in cerca di un amore folle, mi ci sono rivista sotto tanti punti di vista e non ho esitato nel provare a conoscerlo. Fin da subito mi sono sentita a mio agio in esterna con lui, stavo bene e riuscivo perfino a dimenticarmi del contesto in cui ci trovavamo e della miriade di persone in esterna con noi. C’era davvero una forte sintonia, e una grande intesa nei nostri sguardi. E’ stato inevitabile aprirmi, lasciarmi andare, pur rimanendo sempre fedele a me stessa.

Tra la Francia e Zelletta sembrava esserci una forte intesa fin dalla prima uscita. Poi improvvisamente il tronista ha deciso di allontarsi e non portarla più in esterna:

Sinceramente dopo quello che avevamo passato insieme, dopo la sorpresa nel giorno del mio compleanno e tutto quello che mi aveva detto, non mi aspettavo che troncasse la nostra conoscenza in modo così brusco e non so nemmeno cosa possa essere davvero cambiato in lui in così poco tempo. Ha speso davvero delle parole importanti per me che poi effettivamente nei fatti si sono rivelate essere solo parole al vento. Non metto in dubbio che possa essersi accorto che il mio carattere e la mia personalità non facciano per lui, ma è anche vero che in 6 uscite, quindi solo in quale ora, non si può pretendere di conoscere una persona, non ha conosciuto nemmeno il 40% di me. Ma quando ho visto che ha espresso un interesse verso queste tre ragazze così diverse da me, ho capito che non potevo piacergli io, siamo praticamente opposte. A loro piace sbraitare e fare inutili teatrini, tipo quando Muriel e Klaudia sono uscite a braccetto dallo studio dopo aver visto che Andrea aveva baciato tutte, io non sono proprio fatta così!

E a proposito di Natalia Paragoni, l'ex corteggiatrice ha dichiarato:

Come ho sempre detto anche ad Andrea, io non credo assolutamente nell’interesse di Natalia nei suoi confronti, penso che lei sia interessata solo alla visibilità perché se veramente era interessata ad Andrea non c’era bisogno di andarsene in villa con Ivan Gonzalez, tutta quella situazione che si era creata in studio tra lei e i due tronisti le faceva solo comodo.