Schede di riferimento
Gossip TV

Uomini e Donne, Cecilia Zagarrigo: "Ho guardato Carlo Pietropoli e mi son detta, ok è lui!"

61

La corteggiatrice torinese si racconta al magazine di Uomini e Donne.

Uomini e Donne, Cecilia Zagarrigo: "Ho guardato Carlo Pietropoli e mi son detta, ok è lui!"

"Prima dell'arrivo di Carlo non c'era nessuno per cui valesse la pena tornare nel programma". Queste le parole di Cecilia Zagarrigo, la bella torinese che ha fatto il suo ritorno nel dating show di Uomini e Donne dopo tre anni. Dopo l'esperienza nel docu-realtiy di 'Temptation Island Vip' durante la quale ha instaurato un bella intesa con Stefano Macchi, la bella torinese ha deciso di rimettersi in gioco e si è presentata alla corte di Pietro Pietrpoli.

"Ho tanta voglia di innamorarmi - ha raccontato Cecilia al settimanale di 'Uomini e Donne Magazine' - nonostante sia arrivata a un punto della mia vita in cui ho un lavoro, mi stia per laureare, sia indipendente, viva da sola, praticamente abbia tutto o quasi, mi rendo conto di non essere felice come vorrei. Sto bene, mi basto, ma avrei voglia di quell'amore travolgente che ormai da tempo non provo più. Ogni uomo che incontro mi fa capire quanta poca voglia di serietà ci sia in giro. Credendo molto in questo programma, che guardo da quando sono piccola, e soprattutto attraversando un periodo piatto a livello sentimentale, mi sono detta: 'Perché non Carlo?' [...] Se in questi anni avessi voluto conoscere qualcun altro avrei potuto farlo, ma non c'è stato nessuno per cui, per quello che cerco io, valesse la pena di tornare nel programma e ricominciare un percorso che in qualche modo è pesante e difficile da gestire, soprattutto perché ti costringe a non vedere né sentire liberamente la persona che stai conoscendo. Quando ho guardato Carlo, ho ascoltato il suo video di presentazione e ho visto che aveva lo sguardo da simpatica canaglia, mi sono detta: "Ok è lui!" Perché non provarci: potrebbe piacermi, confermare le sensazioni che ho avuto attraverso uno schermo oppure no". Carlo ride, scherza, ma ha anche uno sguardo che nasconde tanto altro. Se le cose non sono difficili non mi piacciono, quindi eccomi qua."

Sulla recente esperienza nel docu-reality di Canale 5 in veste di tentatrice, la Zagarrigo ha raccontato: "Temptation Island è stata un'esperienza unica che ho vissuto a trecentosessanta gradi. Non ho mai pensato, partecipando, di mettermi in mezzo a una coppia né di rovinare niente e nessuno. Volevo mettermi in gioco in una situazione completamente nuova e complessa. Lì ho conosciuto Stefano, che, al contrario di ciò che pensano molti, mi ha fatto riscoprire cosa voglia dire "amare", che emozioni si provino stando lontano dalla propria compagna, quali siano le reali debolezze e insicurezze che un uomo tiene nascoste nella vita normale. Osservando lui, ho ritrovato una piccola parte di me: lui sempre allegro, simpatico, alla mano con tuti e tutte, ma che dentro di sé portava un sacco di fragilità che nella vita normale riusciva a colmare stando con Anna (Pettinelli, ndr). Nel momenti in cui si è ritrovato senza nessuno, ha riscoperto alcuni lati del suo carattere che teneva nascosti. A Temptation, quindi, ho capito cosa voglia dire "stare insieme solo per paura di rimanere da soli",. Tornata a casa ho detto a tutti di aver riscoperto me stessa. Ho conosciuto lati di me che probabilmente non avevo mai tirato fuori. Ho piano, qualcosa che raramente faccio in pubblico; ho capito chi e che cosa mi mancasse realmente; ho riscoperto una Cecilia riflessiva, meno impulsiva e più razionale. Sono stata me stessa, pur ridendo e scherzando. Ho sempre preferito mettere prima gli altri di me, ma in quel contesto, a dir la verità, ho pensato molto anche a me stessa. E posso dire di esserne uscita diversa, più forte"

La bella torinese, ha anche raccontato anche cosa ha provato quando è ritornata nello studio del dating show: "La prima cosa che ho detto è stata: "Oddio che ansia". Non vivo con le telecamere in casa, se non quelle per i ladri (ride, ndr), né con Maria che mi parla ogni giorno o cono il pubblico tra le mie mura domestiche, Chiaramente quando torni in studio ti trovi davanti a tutto un contesto che ti lascia spiazzata e spaesata, però è sempre bello. E' emozionante e ti fa salire tanta adrenalina."



  • Co-responsabile della sezione TV
  • Autore del romanzo "Cento Battiti al Minuto"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming