Gossip TV

Trash Italiano chiuso a causa di un'azione legale di Mediaset

128

Il popolare account Instragram e il sito scomparsi da qualche giorno: ecco perché

Trash Italiano chiuso a causa di un'azione legale di Mediaset

Da qualche giorno, l'account Instagram, il sito e l'applicazione di Trash Italiano sono scomparsi. In molti si sono domandati cosa sia successo intorno alla vicenda e alcuni hanno ipotizzato che fosse una mossa di marketing creata ad hoc ma, a quanto pare, la verità è tutt'altra e abbastanza spiacevole per Marco D'Annolfi, il giovane e simpatico autore di Trash Italiano. Qualche tempo fa, forse qualcuno ricorderà, c'è stato un botta e risposta al veleno tra Trash e Gabriele Parpiglia, noto autore televisivo di Mediaset. Ed è stato proprio Parpiglia a condividere sul suo stesso account Instagram il suo articolo su Giornalettismo dove chiarisce i motivi della sparizione di Trash. Alla base c'è una causa legale avviata dall'azienda Mediaset.

Trash Italiano scomparso, ecco perché: causa legale avviata dall'azienda Mediaset

"Sono tante le congetture, i rumors - si legge sul sito - le “non” notizie che viaggiano in rete in merito al “rapimento” o alla fuga o semplicemente alla cancellazione di tutte le pagine e gli account legati a “Trash Italiano”. Dal profilo Instagram con quasi quattro milioni di seguaci e poi il sito e così via.
"Andiamo con ordine. “Trash Italiano”, una pagina nata quasi per gioco - ha proseguito Parpiglia - nell’ultimo anno però aveva assunto quasi un posizionamento “ideologico”, con cui spostava la sua opinione da programma in programma. Dipendeva in molti casi da come girava il “vento”. Oggi esaltava “X”, domani “Y”. Fare i nomi non serve perché chi lo seguiva sa di che cosa stiamo parlando. Un cambio repentino che avveniva come il mutar delle stagioni. Come mai? C’è chi azzarda che questo “cambio”, dietro alla voglia di influenzare, in realtà fosse “sottobanco” una nuova metodologia lavorativa. E ancora. Il fatto di scegliere di chi parlare e chi no aveva trasformato il profilo in una community che andava in una direzione ben precisa."
"E infatti il giallo sulla sparizione di Trash Italiano ha ragioni ben più serie. Alla base dell’addio ai social c’è una causa legale con Mediaset che ha portato allo stop immediato, urgente, velocissimo, di tutte le attività del profilo in pochissime ore. Stop… proprio mentre lo stesso profilo si preparava a lanciare una linea di creme, secondo le nostre informazioni, proprio con Valentina Ferragni, sorella meno celebre di Chiara."
"Uno stop brusco inappellabile Uno stop che ha cancellato la simpatia che viaggiava a seconda del gradimento; che oggi però non può più operare nel settore. Questo è il primo passo di una querelle, perché il match è solo all’inizio. Nel mentre stop all’evoluzioni mentali legate a strategie di comunicazione o tentativi di lancio legati al profilo scomparso - ha concluso - L’azione legale intentata da Mediaset “corposa e immediata” ha costretto, per il momento, Trash Italiano a sparire dai radar."

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Co-responsabile della sezione TV
  • Autore del romanzo "Cento Battiti al Minuto"
Suggerisci una correzione per l'articolo