Temptation Island Vip, Maurizio Costanzo: "Valeria Marini? La sua strategia di gioco ha funzionato alla grande"

-
184
Temptation Island Vip, Maurizio Costanzo: "Valeria Marini? La sua strategia di gioco ha funzionato alla grande"

Temptation Island Vip ha ufficialmente chiuso i battenti di un'edizione decisamente molto fortunata. A detta di Maurizio Costanzo però, la vera protagonista del reality delle tentazioni condotto dalla bravissima Simona Ventura è stata Valeria Marini. Con il suo essere stralunata, divisa tra il suo ormai ex fidanzato Patrick Baldassari e il tentatore spagnolo Ivan Gonzalez, la showgirl ha saputo tenere molto alta l’attenzione dei telespettatori.

Temptation Island Vip: Maurizio Costanzo commenta la partecipazione di Valeria Marini al reality

Valeria, fin dal primo momento che è sbarcata sull'isola delle tentazioni ha mostrato un grande interesse nei confronti del tentatore Ivan. Tra loro è nato un legame molto speciale che ha fatto capire alla showgirl stellare di non volere un uomo come Patrick al suo fianco. E proprio per questo, nel falò di confronto finale, ha deciso di lasciarlo. A distanza di alcuni giorni dalla fine di Temptation Island Vip, anche Costanzo ha voluto dire la sua sul comportamento assunto dalla Marini nel resort:

Valeria rimane una donna di spettacolo. Si diverte a provocare e a catturare l’attenzione del pubblico coi suoi modi di fare a volte da femme fatale, altre da bambina pseudo innocente. Fin dal primo momento in cui la Marini ha fatto il suo ingresso nel programma i telespettatori non hanno fatto altro che parlare di lei. La sua strategia di gioco, così come il suo modo di fare spettacolo, funziona alla grande. Quindi a mio avviso commette un errore chi non riconosce la sua autentica professionalità.