Gossip TV

Temptation Island inarrestabile: perché tanto successo?" Storie comuni che riguardano tutti noi"

40

Parla uno degli autori storici del programma. Il segreto del successo di Temptation Island.

Temptation Island inarrestabile: perché tanto successo?" Storie comuni che riguardano tutti noi"

La seconda puntata dell'ottava edizione di Temptation Island, ha tenuto incollati ben 3.036.000 telespettatori, arrivando a totalizzare un dato share del 17.85%. Un risultato straordinario per il docu-reality di Canale 5, quest'anno in onda con due edizioni, una condotta da Filippo Bisciglia e una da Alessia Marcuzzi al timone per il secondo anno consecutivo, questa volta senza coppie Vip.

Giunti al secondo appuntamento, telespettatori e web impazziscono per le vicissitudine delle sei coppie protagoniste alle prese con un tormentato viaggio dei sentimenti che li metterò a nudo prima di tornare alla vita di sempre. Ma qual è il segreto dell'inarrestabile successo di Temptation Island? A rispondere alla domanda, uno degli autori storici del programma, Fabio Pastrello.

Temptation Island inarrestabile: "Storie comuni che riguardano tutti noi"

Temptation Island piace tanto al pubblico perché il pubblico ci si riconosce - ha dichiarato Pastrello al settimanale di Uomini e Donne Magazine - Le storie che vediamo sono storie comuni, che possono riguardare chiunque, noi direttamente o nostro amico, un conoscente. Quanto di noi, per esempio, si trovano al bar, in piazza, a casa di amici, a raccontare le proprie esperienze amorose, chiedere consigli? O farsi raccontare come sta andando la vita di un amico, un parente, un figlio? Temptation Island è esattamente la stessa cosa. Piace perché vede un pezzettino di sé e delle proprie storie e tifa per uno o per l'altro protagonista come se fosse coinvolto lui stesso.
Le sei coppie protagoniste - ha proseguito l'autore del docu-reality - sono molto diverse fra loro: le loro relazioni vanno da un anno e otto mesi a sedici anni. Alcune coppie convivono, altre sono fidanzati a distanza. Hanno estrazioni sociali molto differenti, dai lavori più umili alle persone più abbienti. Il tratto che hanno in comune è condividere un nodo della propria relazione che da soli, a casa, tra il lavoro, gli impegni, la vita quotidiana stessa diventa una scusa per non affrontare certi problemi. Nel villaggio, l'assenza di stimoli esterni come il cellulare, il lavoro, l'impossibilità di potersi confrontare fino alla fine ti obbligano a fare un viaggio dentro te stesso e a raccontarsi la verità sui quello che vuoi davvero.

Temptation Island: "Il segreto è essere se stessi e non raccontarsi bugie"

Il modo migliore di viversi Temptation Island è non raccontarsi bugie. Nel momento in cui si entra nel programma e si vuole veramente dare una svolta e risolvere la propria relazione, a questo punto ecco già che si è vissuto al meglio il programma. Per esempio, la classica dinamica che si è vista nel programma lui traditore, lei che sopporta i tradimenti e fa finta di non vedere, posso commentarla così: rimanere buoni per 20 giorni non è difficile per nessuno, quindi da questo punto di vista la coppia potrebbe facilmente passare per indenne il percorso, continuando però a dirsi bugie e fare finta di niente. E invece molto spesso questo non succede. Abbiamo visto il più delle volte a Temptation Island, che le persone, le coppie, che hanno scelto di affrontare la cosa e di viversi il villaggio rimanendo comunque se stesse sono quelle che alla fine hanno risolto il problema, decidendo di interrompere la storia o di continuarla. La donna che decide di raccontarsi la verità e non fa finta di non vedere che il proprio uomo non è il più fedele dell'universo può scegliere di essere pronta ad affrontare l'infedeltà perché lo ama, e lo ammette, oppure di cambiare la situazione. 

Scopri le ultime news su Temptation Island.

Ecco chi sono le coppie dell'ottava edizione di Temptation Island

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Co-responsabile della sezione TV
  • Autore del romanzo "Cento Battiti al Minuto"
Suggerisci una correzione per l'articolo