Gossip TV

Simona Ventura confessa: “Dicevano che ero drogata, c’ho sofferto”

4

La rivelazione inaspettata della presentatrice di Domenica Ventura.

Simona Ventura confessa: “Dicevano che ero drogata, c’ho sofferto”

Simona Ventura, una delle presentatrici più amate dal pubblico italiano, ha rilasciato un’intervista a Il Fatto Quotidiano Magazine, in occasione della presentazione del suo nuovo libro Codice Ventura. Nel suo ultimo scritto, la presentatrice ha raccontato rivelazioni e racconti inediti, sguardi al futuro e dolori per i quali, Simona ha dichiarato di soffrire molto.

L’intervista di Simona Ventura a Il Fatto Quotidiano Magazine

Uno dei passaggi più importanti dell’intervista del magazine alla presentatrice è stata proprio una diceria, per la quale Simona ha ammesso di angosciarsi molto: “Quante volte mi hanno accusato di aver fatto uso di droga“ ha raccontato la Ventura, smentendo che “È una fake news che mi ha fatto stare molto male: mi feriva l’idea di dare quell’impressione. Peraltro, non avendone mai fatto uso, nemmeno me ne accorgevo se qualcuno vicino a me ne faceva uso. Se ho mai scoperto come o chi ha innescato questa fake news? No. Ma purtroppo sono stata tradita tante volte. Detto questo, la vita mi ha sempre ripagato di queste sofferenze e agli altri l’ha fatta pagare” ha ironizzato la presentatrice. Nonostante tutto, la donna si vede proiettata al futuro: sul suo libro, ha raccontato la nuova avventura con Domenica Ventura che, in un primo momento è andato a rilento, e poi che il suo programma sta prendendo piede, raggiungendo il 4% di share: “Per le start up ci vuole tempo e domenica scorsa ci siamo attestati al 6%, impensabile fino a poco tempo fa. Siamo felici che questa collaborazione tra Rai sport e Rai 2 funzioni. In tanti non ci avrebbero scommesso. Siamo partiti da zero e con un budget risicatissimo. Cresce domenica dopo domenica e andremo avanti fino a giugno“. La Ventura è stata anche la voce narrante della fiction Il Collegio: “Ho seguito la trasmissione fin dall’inizio e sono orgogliosa di esserne stata il simbolo. Infatti ricevo decine di messaggi di persone che vogliono sapere quando sono i provini perché vogliono mandare i loro figli“ ha raccontato la conduttrice.

La scelta della messa in onda di domenica mattina del suo programma su Rai2, la Ventura non l'ha percepita come una limitazione, anzi: “Avevo voglia di fare cose nuove, trovo sempre la motivazione per reinventarmi, anche in spazi piccoli, e le sfide mi galvanizzano. Ho condotto Sanremo ma non posso crogiolarmi sugli allori e ho voglia di buttarmi di nuovo nella mischia. E poi, sinceramente, penso di poter ancora dire la mia“ ha affermato la donna. L’intervista ha messo in luce delle importanti rivelazioni, come la possibilità di essere stata vicino alla conduzione di Quelli che il calcio: “Ci sono andata vicina. Ma quello che ha deciso l’azienda per me va bene“. Poi, Simona non ha escluso l’ipotesi di Pechino Express: “Era una boutade di Freccero. Lo ringrazio ma non avrei mai accettato di fare Pechino perché è un programma identificato con Costantino della Gherardesca, che per altro lo fa benissimo. Così come non farei mai La Talpa che il pubblico identifica con la mia amica Paola Perego“ ha affermato la donna. Il giornalista de Il Fatto Quotidiano ha anche chiesto il motivo dell’abbandono di Temptation Island Vip, nonostante il grande successo, la Ventura ha chiarito: “Perché avevo voglia di serialità e di lavorare con più continuità. E poi io ho bisogno di totale fiducia intorno a me: infatti Maria De Filippi e la Fascino mi mancano molto. Maria era dispiaciuta che volessi andare via ma ha capito che per me era difficile fare solo un programma l’anno. A Maria voglio bene e le sarò sempre riconoscente perché mi ha dato una grande opportunità“. E l’Isola dei Famosi? Neanche. Anzi, la donna ha dato credito ad Alessia Marcuzzi, incontrata di recente a Le Iene per l’addio a Nadia Toffa: “Ci siamo parlate e salutate. Le auguro il meglio e tifo per lei. Aggiungo che per me l’Isola fa parte, e in maniera definitiva, del passato. E la capisco Alessia, perché sono sei anni che montano una polemica inutile: ogni volta che alza un sopracciglio, scatta il ‘ah, ma la Ventura lo faceva meglio’. Ognuno ha il suo stile e poi i reality sono totalmente cambiati. Senza un cast forte si fa fatica e Signorini l’ha capito, tanto che per il GF Vip 4 ne sta costruendo uno fortissimo. Non vedo l’ora di vederlo, forza Alfonso!“ ha dichiarato la Ventura.



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming