Gossip TV

Sanremo 2020, la reazione di Amadeus all’attacco della Hunziker: “La delusione più forte”

17

La rivista diretta da Alfonso Signorini svela i retroscena delle polemiche rivolte al direttore artistico del Festival di Sanremo.

Sanremo 2020, la reazione di Amadeus all’attacco della Hunziker: “La delusione più forte”

La settantesima edizione del Festival di Sanremo è alle porte: il concorso musicale che vedrà protagonisti i più celebri artisti della canzone italiana, inizierà il 4 febbraio 2020. Il fermento iniziale, di certo, non è mancato. Dalla conferenza stampa di presentazione dello show, il direttore artistico, Amadeus, è stato sempre al centro di numerose polemiche, tante delle quali avanzate dai personaggi dello spettacolo e da suoi colleghi. Prima di tutte, Michelle Hunziker: a quanto pare, le parole del video pubblicato sulla pagina Instagram della svizzera, sono quelle che hanno ferito più delle altre. A raccontarlo, la rivista Chi, diretta da Alfonso Signorini.

I retroscena delle critiche rivolte ad Amadeus

Si sa che prima di ogni grande evento, la bufera mediatica che lo precede è direttamente proporzionale alla sua fama. Ma quella che ha visto coinvolto Amedeo Sebastiani, in arte Amadeus, ha pochi precedenti. Le tante polemiche scaturite in relazione a delle frasi infelici che ha espresso il presentatore nei confronti della co-conduttrice Francesca Sofia Novello, hanno scatenato una reazione mediatica burrascosa. Tra i tanti attacchi, sembra che quello ricevuto da Michelle Hunziker sia stato il più amaro per il direttore artistico. A raccontarlo la rivista Chi che, tra la rubrica "Chiacchiere sanremesi", ha dichiarato: “Ma la sua delusione più forte è stata il duro attacco che gli ha rivolto, per questa frase, Michelle Hunziker. […] Chi conosce Amadeus sa che non è maschilista e si è solo espresso male (in casa sua comanda la moglie Giovanna). Da Michelle non se lo aspettava proprio”.

La rivista ha affrontato un’altra polemica in campo, sviluppata nella fase pre Festival, quella relativa alla tanto chiacchierata squalifica del trapper Junior Cally, accusato di aver scritto dei testi violenti e sessiti. “L’ufficio legale Rai ha studiato giorno e notte se ci fossero gli estremi per squalificare Junior Cally per le parole violente espresse in alcune sue vecchie canzoni, ma non ha trovato alcun cavillo” ha scritto il giornalista del rotocalco. Poi, ha concluso: “In compenso a Sanremo si parlerà di donne sia nel monologo di Rula Jebreal che in altri interventi che la squadra di autori sta preparando. Sarà un Sanremo pieno di canzoni, celebrazioni (vedi fra gli ospiti Ricchi e Poveri nella formazione originale, Al Bano e Romina, Massimo Ranieri), ma anche di ‘parole’”.

Leggi tutte le News e i Gossip sulla 70esima edizione del Festival di Sanremo.



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming