Gossip TV

Sanremo 2020, Bugo devastato dalla lite al Festival. Morgan sorprende: "Io come Gesù Cristo"

di
19

Bugo e Morgan continuano a duellare a distanza. mentre il primo si dice affranto dall'esperienza sanremese, Morgan continua a creare polemica.

Sanremo 2020, Bugo devastato dalla lite al Festival. Morgan sorprende: "Io come Gesù Cristo"

Continua la querelle che ha tenuto il pubblico della settantesima edizione del Festival di Sanremo con il fiato sospeso. Dopo la squalificazione dal palco dell'Ariston, Morgan e Bugo continuano il loro duello a distanza a colpi di ospitate televisive ed accuse reciproche. Dopo l'ospitata a Live- Non è la D'Urso, durante la quale Morgan ha rivolto pesanti accuse a Bugo e al suo manager, l'eclettico cantante è tornato a far discutere per alcune affermazioni forti e al limite del blasfemo.

Sanremo 2020, Morgan vs. Bugo: il duello continua a distanza

Marco, infatti, ha deciso di intervenire telefonicamente durante Vieni da Me, il programma condotto da Caterina Balivo. Nel salotto dell'amata conduttrice si trovava ospite la madre del Castoldi che, sebbene abbia pubblicamente rimproverato il figlio per aver cambiato il testo della canzone 'Sincero', sostituendo quello originale con frasi di rimprovero rivolte al partner, è scoppiata a piangere in diretta. Morgan ha deciso di telefonare per rassicurarla, ma il suo discorso ha creato ancora più polemiche.

"Non piangere mamma. Io sono felice, innanzitutto di vedere che stai bene - ha esordito Morgan- E poi sono felice della vita che faccio, perché ringrazio Dio tutti i giorni del fatto che mi abbia fatto fare il musicista di lavoro. Io sono felice di vedere che mi hai difeso. Io come Gesù Cristo. Solo mia madre, la Madonna, mi viene a togliere dalla croce. L'Italia non mi merita. Fare musica qui è dare perle ai porci".

Dopo essere stato difeso dal maestro d'orchestra Simone Bertolotti, che ha rivelato alcuni retroscena inediti sulla partecipazione al Festival e sull'atteggiamento di Morgan nei confronti del collega, Bugo ha deciso di rilasciare un'intervista a 'La Stampa'per replicare anche alla frecciatina di Vittorio Sgarbi, che si è schierato dalla parte di Morgan. “Ero partito per l’avventura sanremese con una felicità assoluta e l’avventura si è trasformata in un incubo. Morgan poi va ospite in programmi tv e spara a zero su di me. Spero che questa bufera passi presto perché sono devastato”, ha ammesso il cantante.

A Sgarbi, che lo ha definito un 'cocainomane', Bugo ha risposto: "Ha ritrattato e si è scusato; è giusto che l’abbia fatto perché si è reso conto che rischiava legalmente. Ma sono cose che si dicono? Ho 46 anni, sono sposato e ho un bimbo e quando si apre la bocca bisogna essere responsabili. Io non ho mai offeso Morgan, figuriamoci se mi occupo di un signore che lo spalleggia parlando di cose che non esistono. Sono frasi che si commentano da sole". Infine, amareggiato, il cantante ha commentato: "Adesso la mia etichetta, la Mescal, dovrà pagare delle penali e ci saranno conseguenze economiche che non so quantificare ma non si parla di pochi euro. È tutto talmente incredibile che posso capire chi pensa al complotto: una bomba atomica come questa è incredibile. Speriamo che almeno serva a far conoscere la mia musica, l’artista che sono stato e sono, compreso tutto il lavoro dietro il nuovo album".



di Irene Sangermano
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming