Pamela Prati: spintoni violenti al cameraman di Live - Non è la D'Urso, video

219
Pamela Prati: spintoni violenti al cameraman di Live - Non è la D'Urso, video

Il Pamela Parti Gate non smette mai di stupire i telespettatori. Dopo l'annuncio delle nozze, i dubbi sull'identità di Mark Caltagirone, i malori, il rinvio e la sfuriata di Silvia Toffanin, la show girl torna ospite nella diretta a Live - Non è la D'Urso. Tutti si aspettavano un chiarimento dalla Prati che, invece, si mostra ostile alla padrona di casa e fugge dallo studio.

Pamela ha interpretato negativamente l'atteggiamento della D'Urso e, rifiutandosi di rispondere alle sue domande, l'ha accusata di voler farle un vero e proprio processo. La causa scatenante dell'ira della Prati è la richiesta di vedere una foto di Mark. A quel punto, la donna diventa una vera furia e abbandona Barbara e Eliana Michelazzo, fuggendo dietro le quinte.

La manager si mostra molto rammaricata per l'accaduto e ammette che il comportamento della sua assistita sta creando non pochi problemi anche a lei e alla sua socia. Ma Pamela non si limita a saltare a piè pari l'ennesimo confronto. Nelle quinte, infatti, la donna spintona nervosamente uno dei cameraman che la stavano seguendo e, nonostante l'intervento di Manuela Villa, che cerca di farla calmare, cerca di fermare in tutti i modi l'operatore, incaricato di riprenderla.

Poi, esce sbattendo violentemente la porta, e si rintana in camerino, lasciando tutto lo studio e i telespettatori da casa increduli e ancora molto dubbiosi sul giallo del matrimonio con Caltagirone.