Gossip TV

Morgan, dalla querelle con Bugo all'esclusione dal Festival di Sanremo, ultima di tante polemiche

12

Ripercorriamo insieme la storia e le polemiche che hanno coinvolto Morgan, ex Bluvertigo e personaggio controverso, fino all'esclusione dal prossimo Festival di Sanremo.

Morgan, dalla querelle con Bugo all'esclusione dal Festival di Sanremo, ultima di tante polemiche

Che Marco Castoldi, alias Morgan, non sia un personaggio facile e accomodante lo sanno tutti: è praticamente impossibile ignorarlo. E non parliamo qua delle sue doti artistiche, che l'articolo su Rolling Stone, da lui commentato dopo l'annuncio della sua esclusione dal Festival di Sanremo 2020, ha definito “incontestabili”, ma, appunto, di un carattere che lo porta spesso ad exploit difficilmente giustificabili. Ci sembra che questo talentuoso protagonista della musica italiana coniughi alla perfezione il detto “genio e sregolatezza”. Ricordiamo qua la cronistoria della sua carriera e delle polemiche che l'hanno visto protagonista.

Morgan prima della carriera solista

Marco Castoldi nasce a Milano il 23 maggio 1972 ed è quello che un tempo si sarebbe definito un bambino prodigio: studia pianoforte dall'età di 6 anni, ma la sua passione, fin da giovanissimo, sono i sintetizzatori, tanto che riesce a convincere i suoi a comprargliene uno quando ha solo 12 anni. La sua vita viene segnata in modo forte dalla tragica morte del padre, suicida nel 1988. Marco, che ha già adottato Morgan (il pirata) come nome d'arte, non termina gli studi al conservatorio ma inizia a suonare da professionista a soli 16 anni nei pianobar. Si diploma, impara a suonare il basso elettrico, senza invertire le corde come fanno i mancini, ma con una tecnica di sua invenzione. Poi, l'incontro con Andrea Fumagalli è determinante per la fondazione dei Bluevertigo nel 1991. Col gruppo partecipa al suo primo Sanremo Giovani nel 1994. Nel 1997 la band vince gli MTV European Music Awards come miglior gruppo italiano e da lì in poi è un susseguirsi di successi, fino a un lungo silenzio a partire dal 2001, quando tutti i componenti si dedicano alla carriera solista. Nel 2002 tornano sul palco, al Summer Festival di Lucca, aprendo per il concerto di David Bowie, uno degli idoli di Morgan, che nel 2019 presenterà anche un programma Rai a lui dedicato. I Bluevertigo tornano poi a suonare insieme occasionalmente per vari eventi, come il concerto del Primo Maggio a Roma, prima di sciogliersi nel 2016.

Morgan da solo

Contemporaneamente alle attività del gruppo, Morgan porta avanti la carriera solista, che lo vede nel 2002 comparire in 3 video girati dalla compagna Asia Argento, che ha conosciuto nel 2000 e dalla quale nel 2001 ha la figlia Anna. Oltre a interpretare canzoni originali, Morgan reinterpreta e rende omaggio a grandi classici della musica italiana e ai loro interpreti, da Fabrizio De André a Umberto Bindi, da Franco Battiato a Piero Ciampi, Sergio Endrigo, Domenico Modugno, Gino Paoli e molti altri. Poliedrico ed eclettico, è un popolarissimo giudice in tre edizioni di X-Factor dal 2008, dove vincono tre suoi cantanti. Partecipa poi come ospite fisso al programma Le invasioni barbariche. Torna nella stagione 2011/2012 come giudice di X-Factor e viene riconfermato anche per la sesta edizione, dove vincerà ancora una sua cantante. Nel 2012 firma anche la sua prima regia d'opera con Il matrimonio segreto di Cimarosa al teatro Coccia di Novara. Torna in giuria nella settima edizione di X-Factor dove per la quinta volta vince un suo cantante, Michele Bravi. Meno fortunata l'ottava edizione del programma dove i gruppi a lui affidati vengono eliminati. Dal 2016 è giudice dell'edizione serale di Amici, di cui dal 2017 assume il ruolo di direttore artistico per sole 4 puntate, per scontri e dissapori con la produzione e coi ragazzi della squadra. Anche stavolta, dopo il comunicato di Maria De Filippi che ne annuncia l'esclusione, Morgan non ci sta e rilascia dure dichiarazioni nei confronti dello show, tanto che Mediaset lo cita in giudizio per diffamazione. Per la Rai, Morgan è uno dei giurati di The Voice of Italy nel 2019.

Leggi anche Sanremo 2020: Bugo e Morgan squalificati, la spiegazione dei diretti interessati

Le partecipazioni e le polemiche col festival di Sanremo

E veniamo al Festival di Sanremo, dove quella di quest'anno è solo l'ultima delle accese controversie che riguardano il genio sregolato di Morgan. Nel 2010, infatti, era stata annunciata ufficialmente la sua partecipazione al festival nella sezione Artisti, da cui venne escluso 13 prima dell'inizio. Il motivo? In un'intervista concessa al mensile Max, aveva detto di usare la cocaina come antidepressivo. Il caso divenne addirittura politico e oggetto di interpellanze parlamentari. Morgan si difese in questo modo:

Sono molto sconcertato ed amareggiato, anzi profondamente addolorato, per non dire disperato, per le frasi che mi sono state attribuite. L'intervista mi è stata sostanzialmente carpita, io penso esattamente il contrario: la droga fa male, la considero pericolosa e inutile, mi riferivo all'uso che ne facevo in passato come terapia verso la depressione. Forse mi è stata tesa una trappola e ci sono caduto ingenuamente. Non ho mai nascosto certe mie debolezze in quanto persona autentica e sensibile, quindi tutti sanno di certi errori commessi in passato di cui ho anche parlato con delicatezza nelle mie canzoni e non certo nel modo strumentale e errato dell'articolo.

Leggi anche Sanremo 2021: Amadeus risponde a tono alle accuse di Morgan

Nel 2016Morgan partecipa al festival come membro dei Bluevertigo, ma la canzone, Semplicemente, viene eliminata in semifinale. Al festival di Sanremo 2019, infine, tutti hanno certo fresca nella memoria la lite con Bugo subito prima di entrare in scena, con Morgan al pianoforte che cambia le parole della canzone Sincero, trasformandole in una presa in giro del partner di gara che abbandona il palco. Il suo comportamento, che porta alla squalifica di entrambi, pesa quasi sicuramente sulla decisione di quest'anno di non ammetterlo in gara, al contrario di Bugo. Dai vari botta e risposta pubblici tra lui e Amadeus ognuno si farà la sua opinione, certo dispiace che un carattere a dir poco impulsivo (o ingestibile, come lui stesso a volte si è definito in quanto artista) finisca per mettere in ombra l'indubbio talento di Morgan. Qua sotto potete ascoltare una delle canzoni da lui proposte e scartate dal festival

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming