Gossip TV

Luca Argentero e Cristina Marino "schifati e indignati" da Chi e Oggi, mostrano in video la figlia Nina

26

Dopo la pubblicazione di fotografie che ritraggono la loro figlia Nina, Luca Argentero e Cristina Marino si sono scagliati contro l'insensibilità di Signorini e Brindani, rispettivamente direttori di Chi e Oggi.

Luca Argentero e Cristina Marino "schifati e indignati" da Chi e Oggi, mostrano in video la figlia Nina

A proposito della morbosità nell'entrare nel privato della gente famosa, siamo più noi che lo vogliamo o i media che fanno appello ai nostri più bassi istinti e ci sovraccaricano di occasioni? Su questo grande dilemma del 21esimo secolo, per esempio, Angelina Jolie e Brad Pitt hanno fatto grandi affari vendendo in esclusiva alla rivista People le prime foto dei loro figli biologici, Shiloh Nouvel nel 2006 e i gemelli Vivienne e Knox nel 2008, destinando poi i circa 6 milioni di dollari incassati alla loro fondazione che aiuta i bambini in difficoltà nel mondo.

Luca Argentero e Cristina Marino contro Alfonso Signorini e Umberto Brindani, direttori di Chi e Oggi

Non ci si deve stupire dunque se i paparazzi si appostano sotto casa dei famosi, per un agguato fotografico. È successo alla coppia Luca Argentero e Cristina Marino che si sono dichiarati "schifati e indignati" per le foto della loro figlia Nina apparsa sulle riviste Chi e Oggi. Nata lo scorso maggio 2020, per la piccola Nina Speranza Argentero i genitori avevano deciso di non pubblicare la sua immagine sui social per non esporla mediaticamente, perché "da madre e padre, ci sentiamo legittimati a fare quello che riteniamo giusto per nostra figlia" dicono entrambi in uno dei rari video postati in coppia. "Oppure riteniamo giusto fare un po' quello che cazzo ci pare" dice la Marino che non nasconde la rabbia per l'insensibilità mostrata dai direttori editoriali delle due riviste, Alfonso Signorini per Chi e Umberto Brindani per Oggi, citati esplicitamente dall'attore (attualmente in onda con la fiction Doc - Nelle tue mani di Rai Uno).

Attraverso le stories di Instagram, Argentero e Marino si rivolgono ai loro follower e comunicano di aver preso una decisione. La piccola adorabile Nina sono loro a mostrarla nel video "sperando che vi venga voglia di comprare una copia in meno" dei suddetti giornali, dicono entrambi. I due lasciano anche intendere che potrebbero proseguire per vie legali contro Chi e Oggi, perché sono stati derubati del "diritto di decidere se e quando mostrare pubblicamente nostra figlia". Inoltre, per non infrangere la legge "non basta mettere i pixel sul viso di un minore, il minore deve essere soprattutto non riconoscibile" e secondo la coppia Nina lo è.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming