L'intervista a Eliana Michelazzo: le accese reazioni dopo la puntata, dalla Mennoia a Karina Cascella

-
119
L'intervista a Eliana Michelazzo: le accese reazioni dopo la puntata, dalla Mennoia a Karina Cascella

Non accenna a placarsi il clamore mediatico intorno all'intricata vicenda di Pamela Prati, il fantasma di Mark Caltagirone e le sue (ormai) ex socie, Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo.

Dopo le sconcertanti dichiarazioni della Michelazzo nella puntata di ieri di Non e La D'Urso, - che ha incollato più di quattro milioni di telespettatori, sancendo il record del talk show in prime time di Barbara D'Urso - molti volti noti hanno voluto esprimere un parere sulla vicenda, tra cui Raffaella Mennoia, Karina Cascella, Costantino Della Gherardesca, Gianni Sperti, Rosa Perrotta e anche l'ex tronista di Uomini e Donne, Federico Mastrostefano, che arrivò alla fine del suo percorso proprio con Eliana e Pamela Compagnucci, scegliendo poi quest'ultima.

"Era tutto molto chiaro da anni, continuo a non capire lo stupore di tutti",  ha scritto su Instagram la storica autrice di Uomini e Donne Raffaella Mennoia, per poi aggiungere "vi menerei a tutti".

"Credo per la prima volta nella mia vita di non sapere più cosa pensare, a chi e cosa credere. Solo una di loro ci ha messo la faccia ed è Eliana. Mi sembrava di vedere una fiction, una serie tv. Mi sento come se fosse appena finita una puntata della serie che sto guardando, ma è come se avessi la certezza che ce ne saranno altre. Stasera Eliana ha detto la sua verità. Io credo che ora Pamela Prati debba dire la sua. E comunque tutto ciò ha davvero dell'assurdo. E mi fa tanta paura pensare che esistano raggiri di questo tipo. Ripeto sono senza parole." ha scritto l'opioninosta di Canale 5, Karina Cascella.

Commenti ironici da parte di Gianni Sperti e Costantino Della Gherardesca e uno più serio (e forse l'unico comprensivo) da parte dell'ex tronista, Federico Mastrostefano:

"Io una risposta un po' me la sono data - ha dichiarato Federico - del perché lei ha mandato in giro questa voce che lei è stata sposata 10 anni con un ragazzo. Io ricordo che quel giorno in cui ho scelto Pamela Compagnucci, dopo pochissimo tempo sul giornale c’era la notizia che lei si era sposata con Simone Coppi. Io ero rimasto un po’, perché dicevo ‘cavolo, sei stata un anno a corteggiarmi e dopo pochissimo tempo, due o tre settimane, leggo che già ti sei sposata!’ Secondo me questa piccola bugia secondo me l’ha detta a fin di bene, come quando due si lasciano, io rosico del fatto che mi hai lasciato e mi invento che già mi sono fidanzato con un’altra persona, giusto per non darti lo smacco del fatto che posso stare male per te [...] Neanche lei si era resa conto della gravità della cosa, cioè di farsi pubblicità e dire su un giornale 'tanto mi sono sposata!'. Lei dopo la mia scelta risultava sposata, poi la questione è andata avanti, sono passati 10 anni e lei non è mai riuscita a tornare indietro, perché tornare indietro da queste cose è veramente difficile, specie quando tanta gente ne è a conoscenza. Nella vita succede tantissime volte quando un ragazzo e una ragazza stanno insieme, perché noi anche se non eravamo ufficialmente fidanzati era come se avessimo vissuto una storia d’amore durata 9 mesi, i sentimenti sono quelli. [...] Poi sicuramente lei è stata anche un po’ consigliata male, da tanti amici e da tante amiche, e ha continuato a nascondere questa cosa, era difficilissimo tornare indietro… e poi è successo quello che è successo. Lei ha aperto quest’agenzia, la conoscevano in tanti…Io tante volte ho pensato che anche Pamela Prati, poveraccia, magari è stata talmente delusa da una persona che per non dargliela vinta si è inventata questa cosa che è stata lasciata. Il problema è stato che lei ha un po’ esagerato, perché lì sono entrati in ballo i ragazzini che aveva preso in affidamento, le ospitate da Barbara D’Urso…[...] Io non è che sto qui a giustificare, però a volte bisogna anche mettersi nei loro panni. Secondo me come dieci anni fa è sfuggita di mano ad Eliana questa cosa che aveva detto, è sfuggita dalle mani anche a Pamela Prati, perché non si aspettava che arrivasse a questo punto [....] È pure un po’ cattivo scrivere commenti brutti a persone… Dobbiamo essere un po’ più buoni e cercare di capire il perché hanno detto queste cose. Io non ci posso credere che magari si sono inventati questa cosa per soldi, però secondo me Pamela Prati non è che ha tutto questo bisogno"

Infine, l'ex tronista Rosa Perrotta, che ha interrotto di recente i rapporti con l'agenzia di Eliana perché non aveva affatto chiara la vicenda, ha dichiarato:

"Con tutta la buona fede, l'ingenuità, la bontà di questo mondo, non puoi venire a dire che hai scoperto a ‘Live – Non è la D’Urso’, grazie alla televisione e a questi 20 giorni di popolarità che tuo marito non esiste. Perché non è così. Io ci sono stata insieme a queste persone, ci sono stata in vacanza e ancora prima che emergesse tutta questa merda, io chiesi ad Eliana, a Pamela, del perché risultasse nubile e loro insieme, sia Eliana che Pamela, mi risposero ‘perché mi sono sposata al Vaticano’. Non mi puoi dire che ti sei fisicamente sposata al Vaticano e per questo non risulta che sei sposata. Quando noi stavamo in vacanza non mi puoi dire ‘adesso che torno, mio marito mi fa trovare le seppie con le patate che sono il suo piatto forte!’. Sono il piatto forte di chi? Di una persona che non hai mai visto, che non conosci! Allora non puoi essere vittima di una bugia di cui tu spesso sei artefice! [...] Sei tu la prima a mentire, non sei vittima di nulla. Non venire a dire che ti si sono aperti gli occhi oggi, perché non è così! Mi auguro che si facciano aiutare seriamente, dai professionisti, da medici, perché hanno bisogno di cure e perché è troppo grave quello che hanno fatto agli altri e alle altre!"



Anita Nurzia
  • Co-responsabile della sezione TV
  • Autore del romanzo "Cento Battiti al Minuto"