Gossip TV

Isola dei Famosi 2019, Fabrizio Corona sul caso Fogli: "I vertici Mediaset? Immagino sapessero del video"

291

La conferenza stampa dell'ex re dei paparazzi dopo il videomessaggio che ha travolto il reality nella bufera: "Dal punto di vista umano mi sento una merda".

Isola dei Famosi 2019,  Fabrizio Corona sul caso Fogli: "I vertici Mediaset? Immagino sapessero del video"

Fabrizio Corona ha rilasciato ieri una conferenza stampa per fare chiarezza sulla bufera mediatica che l'ha coinvolto dopo il videomessaggio indirizzato a Riccardo Fogli durante l'ultima puntata dell'Isola dei Famosi.

Come ho detto qualche giorno fa nella questione della puntata dell'Isola dei Famosi ci sono due verità - ha esordito Corona accanto a Pietro Farneti presidente dell’Associazione ASPRU Risvegli Onlus - c'è un brand nazionale, un ufficio stampa, commerciali, solo io avevo questa notizia solo io potevo rispondere a quello che mi ha detto Fogli. Quando tu fai questo accuse, ti devi aspettare una risposta del genere.
C’e un punto di vista lavorativo e uno sentimentale. Quello lavorativo lo difendo. Io ho una società, tra le varie attività c’è un magazine online - ha continuato l'ex re dei paparazzi - Tra le notizie di questo magazine c’è stata quella di uno pseudo tradimento. I giornali ci hanno cucito su, le trasmissioni ci hanno fatto puntate e puntate. L’Isola stessa ha mandato la moglie sull’Isola e nessuno si è lamentato. Tutti ora dicono a Fogli che gli avevano consigliato di non andare, ma quando ti esponi, purtroppo ti esponi a tutto. Il reality non dovrebbe basarsi sul gossip ma siccome oggi tutto va male, col gossip si cerca di migliorare. Se poi fai il gradasso e quello forte, se vieni incalzato e addirittura dici "chi è quel testa di cazzo, lo sfido a duello" è normale che ti aspetti una risposta e la risposta arriva. Arriva dal rappresentante di questo sito, che sono io.

Corona ha parlato poi della vicenda dal punto di vista sentimentale e umano:

Il pianto di Fogli è stato quello di una persona ferita, di una persona impotente, che non poteva fare la figura del duro. Ho provato a immedesimarmi in lui e mi sono rivisto in galera. Qui viene la parte umana. Non ho dormito tre giorni. Ho ferito una persona che non meritava di essere ferita, non bisogna fare del male alle persone impotenti. Dal punto di vista umano mi sento una merda e gli chiedo scusa, non andava fatto. Questo è stato il punto più basso della mia carriera.

In merito al comunicato di Mediaset nel quale è stato diffuso l'uscita del capoprogetto e di alcuni autori del reality, Corona ha dichiarato:

La capoprogetto ha un codice deontologico, deve valutare cosa mandare in onda e cosa no. Quel video era molto più lungo, era stato montato e tagliato. Ma nessuno si aspettava quella reazione. E’ una prima serata nazionale, io ho mandato il video sabato. Immagino che Mediaset e Magnolia abbiano visto il video. Mediaset doveva pretendere la testa di qualcuno dopo quel che è successo, ma penso che la capoprogetto sia tuttora convinta di quello che ha fatto. Non credo sia tornata sui suoi passi e difende la sua scelta editoriale.
Gabriele Parpiglia fa l’autore di questo programma, però è completamente estraneo alla vicenda e spero che non subisca niente. Lui è tranquillo e sereno perché, a parte essere un mio amico, non c’entra niente con questo lavoro. Tutto è stato fatto con il capoprogetto e Magnolia. A Parpiglia nessuno ha comunicato niente. Se dovessero mandarlo via per una cosa che non ha fatto bisognerebbe chiedersi perché. Paga uno e pagano tutti? Dove sono gli altri autori esclusi? Chi sono? Cristiana Farina voleva la mia presenza in studio. Io ho avuto contatti diretti con la Farina. Questa richiesta di questo video è partita direttamente da lei, che ha avuto un’idea perché è un’autrice brillante, mi ha chiamato e ha fatto tutto lei. Mi voleva in studio, ma non ho accettato di andare perché non sarei andato a fare una roba del genere. La stimo e lei ha voluto difendere le sue scelte editoriali. Se lei difende le sue scelte è uno scontro tra lei e l’azienda.
Hanno fatto di tutto affinché andassi in trasmissione ma non ci sono andato. Non ho preso una lira per questo video. Ho risposto a mio modo a Fogli. Poi il messaggio è stato montato. E’ stato mandato grezzo alla redazione, poi montato. Immagino che Mediaset e Magnolia l’abbiano visto, montato in un determinato modo. [...] Alessia Marcuzzi in questo momento ha l’obbligo di schierarsi e dire la sua perché è il capitano di questa nave. Io ho fatto il mio. Cristiana Farina è un nome, nessuno la conosce di faccia. C’è stata lei e poi io, il capro espiatorio sono io.


  • Co-responsabile della sezione TV
  • Autore del romanzo "Cento Battiti al Minuto"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming