Gossip TV

Guendalina Tavassi risponde alle accuse della figlia: "Gaia non mi risponde"

122

L'ex gieffina ha voluto chiarire la questione della lite con la figlia Gaia attraverso il suo profilo Instagram.

Guendalina Tavassi risponde alle accuse della figlia: "Gaia non mi risponde"

La bufera che ha travolto Guendalina Tavassi, ex gieffina, ormai è nota: Gaia, la figlia avuta dall'ex compagno Remo Nicolini in età adolescenziale, ha accusato la madre di essere poco presente e di godersi la vita con la sua nuova famiglia sentendosi tagliata fuori dall'esistenza della donna. La showgirl ha voluto concludere lo scontro con la figlia e Remo, pubblicando un lungo post su Instagram.

Le dichiarazioni di Guendalina Tavassi

L’ex gieffina ha voluto chiarire la questione pubblicando la sua opinione: “Non andrò in tv a parlare della vicenda, non alimenterò questo marciume. Sono una madre che ama la figlia, non il mostro che qualcuno vuole farmi sembrare”. Per tutelarsi, la Tavassi ha confessato di essersi rivolta ad un avvocato affermando che la scelta di non commentare e non parlare della vicenda, è solo perché la donna ha reputato tale situazione irragionevole: “L’adolescenza è un periodo particolare, soprattutto nella situazione di mia figlia”. Poi la donna ha esordito con un’opinione piuttosto forte: “Lei - Gaia - è stata manipolata da persone bramose di fama, desiderose di togliere serenità alla mia vita, forse nel tentativo di renderla simile alla loro. Sono della vecchia scuola e ritengo che i panni sporchi, ammesso che vi siano, si lavano in famiglia. Mia figlia può avere un dialogo costruttivo con me, lei lo sa in cuor suo. Che qualcuno tagghi Barbara D’Urso sotto le sue foto è la prova chiave che la vicenda sia strumentalizzata”. Guenda, innervosita, ha continuato, alzando l’asticella: “Scusatemi per quello che sto per dire, ma forse qualche schiaffo educativo da madre, se lo avessi dato, ora non mi troverei a dover scrivere questo post. Adesso non voglio alimentare questo terribile gossip, io so chi sono e chi mi conosce sa che tipo di ragazza è Gaia, è mia figlia e non potrò mai infamarla. Per quanto sia una personalità complicata io le starò sempre accanto come ho sempre fatto e se questo è il prezzo da pagare per averle dato un'educazione sono pronta a pagarlo”. Preoccupandosi del futuro di Gaia, la Tavassi ha aggiunto: “Solo non vorrei che continuasse a farsi del male. Pubblicare, decontestualizzando, dei messaggi fa emergere un quadro distorto, non voglio replicare nel merito dei messaggi per non danneggiare Gaia. Ahimè, lei ha preferito vivere altrove godendo del ‘libertinaggio’ che lei confonde con la libertà, ma non è così. L'ho messa al mondo quando avevo 17 anni e ho fatto del mio meglio per lei”.

L’opinionista, in una delle sue storie Instagram, ha dato spazio anche al tema delle querele: “Ora la vicenda è strumentalizzata. Anche sul tema querele: non ho denunciato Gaia né suo padre. Mi sono rivolta ad un avvocato che è anche un mio amico perché avrei voluto mettere un punto a questa storia visto che Gaia non mi risponde”. Qualche giorno fa, la donna è stata accusata di aver denunciato Gaia e suo padre, scatenando l’opinione di Remo e additando Guendalina di essere non curante della sofferenza della figlia.

Guendalina Tavassi ha concluso affermando di non voler parlare di questa vicenda in televisione: “Non alimenterò questo marciume. Sono una madre che ama la figlia, non il mostro che qualcuno vuole farmi sembrare. L’unica cosa che desidero in questo momento è la serenità, ma non tanto per me, quanto per mia figlia e per il nostro rapporto”.



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming