Schede di riferimento
Gossip TV

Grande Fratello Vip, Patrizia De Blanck nipote di Benito Mussolini? L'incredibile rivelazione

di
7

Patrizia De Blanck sostiene di essere nipote di Benito Mussolini, dal momento che il vero padre sarebbe il figlio illegittimo del gerarca fascista. Nuove prove sul passato della concorrente del Grande Fratello Vip, potrebbero rivelare la verità.

Grande Fratello Vip, Patrizia De Blanck nipote di Benito Mussolini? L'incredibile rivelazione

Regina incontrastata della Casa del Grande Fratello Vip e protagonisti di diverse polemiche, la contessa Patrizia De Blanck torna al centro dell’attenzione mediatica per una presunta parentela con Benito Mussolini. La gieffina è la nipote illegittima del gerarca fascista?

Grande Fratello Vip, Patrizia De Blanck è la nipote di Benito Mussolini?

Patrizia De Blanck è un vero e proprio vulcano. Nulla arresta la furia e l’energia della Contessa più nota della televisione italiana. Nella casa del Grande Fratello Vip, Patrizia ha regalato già tantissime perle super trash e il pubblico scommette che sarà proprio lei a vincere il reality show. Ma dietro l’apparenza si nasconde una storia che ha dell’incredibile.

Nel salotto di Live-Non è la d’Urso, il giornalista Gian Gavino Sulas ha dichiarato che la De Blanck si professa nipote diretta di Benito Mussolini. Nel lontano 2005, infatti, la gieffina aveva raccontato al settimanale ‘Oggi’ la storia della sua famiglia, sostenendo che suo padre biologico è Asvero Gravelli, figlio illegittimo del gerarca fascista. Mussolini avrebbe avuto una relazione clandestina con la moglie di un tipografo, che corteggiò dopo essersene invaghito, dalla quale sarebbe nato Asvero, che a sua volte ebbe una storia d’amore con Lloyd Dario, madre di Patrizia e del fratello Dario. Lloy si sposò poi con Guillermo De Blanck, che adottando i due bambini li rese a tutti gli effetti due nobili, per ereditarietà del titolo nobiliare.

Era un segreto di famiglia destinato rimanere tale e ne parliamo oggi soltanto per tratteggiare meglio la figura di Asvero Gravelli - si legge nell’intervista rilasciata dalla De Blanck - senza aver mai pensato di trarre vantaggio da questa parentela. È certo che nostro padre fu quasi un angelo custode per Mussolini, godendo della sua incondizionata fiducia. Basti pensare che abitava in Via Cornelio Celso, a pochi metri da Villa Torlonia, la residenza ufficiale del Duce, in modo da poterlo raggiungere in qualsiasi ora del giorno e della notte.

La rivelazione shock, tuttavia, è accompagnata dall’ennesima insinuazione sulla validità del suo titolo nobiliare. I nomi della famiglia De Blanck, infatti, non appaiono nell’albo della nobiltà italiana. Il mistero sull’esplosiva Patrizia si infittisce.

Scopri le ultime news sul Grande Fratello Vip.

Ecco chi sono i ventuno Vip della quinta edizione del Grande Fratello Vip

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming