Schede di riferimento
Gossip TV

Grande Fratello Vip, Fausto Leali shock: chiama Enock Barwuah "neg*o", video

167

Il cantautore sotto accusa per alcune frasi razziste pronunciate nella tarda serata di ieri.

Grande Fratello Vip, Fausto Leali shock: chiama Enock Barwuah "neg*o", video

Il web è in rivolta per alcune frasi di Fausto Leali rivolte al calciatore, fratello di Mario Balotelli, Enock Barwuah. Già la settimana scorsa, il popolare cantautore lombardo era stato redarguito da Alfonso Signorini nel corso dell'ultima puntata del Grande Fratello Vip 5, dopo aver alcune discutibili esternazioni nei confronti di Mussolini.

Gf Vip, Fausto Leali chiama Enock Barwuah "neg*o", video

Ieri sera, Leali, durante una conversazione con alcuni inquilini, rivolgendosi a Enock, ha dichiarato: "Nero è il colore, neg*ro è la razza", frase che il calciatore ha subito trovato fuori luogo invitando l'inquilino a non ripeterle. Il cantante si è difeso citando un pezzo musicale di diversi anni fa e ha aggiunto che in passato questa parola veniva utilizzata senza problemi. Patrizia De Blanck si è accorta della gravità delle frasi di Leali e gli ha consigliato di tacere. Questa è, per il cantautore, la seconda uscita fuori luogo in meno di una settimana e, dopo che il Grande Fratello ha scelto di non prendere alcun provvedimento a proposito della questione riguardante Mussolini. Molti utenti si sono detti indignati e stanno invocando a gran voce la squalifica di Leali.

Scopri le ultime news sul Grande Fratello Vip.

Ecco chi sono i ventuno Vip della quinta edizione del Grande Fratello Vip

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Co-responsabile della sezione TV
  • Autore del romanzo "Cento Battiti al Minuto"
Suggerisci una correzione per l'articolo