Schede di riferimento
Gossip TV

Grande Fratello Vip, Fausto Leali dopo la squalifica: "Punizione eccessiva. Sono stato trattato come un disertore"

2233

Le prime dichiarazioni di Fausto Leali dopo l'eliminazione al Grande Fratello Vip.

Grande Fratello Vip, Fausto Leali dopo la squalifica: "Punizione eccessiva. Sono stato trattato come un disertore"

Nel corso della terza puntata del Grande Fratello Vip, Fausto Leali è stato squalificato dal gioco per una frase razzista nei confronti di Enock Barwuah, il fratello di Mario Balotelli. Unico epilogo possibile dopo una sola settimana in cui il cantante si è lasciato andare più volte a delle esternazioni spiacevoli.

Fausto Leali si difende dalle accuse dopo la squalifica al Gf Vip

All'indomani della sua squalifica dal Grande Fratello Vip per una frase razzista pronunciata nei confronti di Enock, Fausto Leali ha rilasciato una lunga intervista al Corriera della Sera in cui ha raccontato cosa ha realmente provato nel momento in cui il conduttore Alfonso Signorini gli ha comunicato la decisione presa dalla produzione del reality show di Canale 5:

Ho sentito una fucilata nello stomaco. Nessuno dei concorrenti si aspettava la mia eliminazione. In molti pensavano che una punizione bastasse, invece sono stato mandato fuori come un disertore. Lì tutti hanno capito che sono una brava persona e non si può nemmeno lontanamente pensare che io sia un razzista. So perfettamente che non esiste nessuna razza negra, è stato un errore, una parola uscita a vanvera. Lì mi hanno dato dell’ignorante ma mi sono espresso male, senza pesare bene. Ho capito che avevo sbagliato non considerando tutte le offese che questa persona aveva subito. Ma ora, da bravi bresciani, io ed Enock siamo d’accordo che andremo presto a mangiare assieme anche con suo fratello Balotelli: voglio scusarmi anche con lui e fargli capire che tipo di persona sono. Non è giusto giudicarmi per un momento sbagliato.

Il cantante ha poi continuato cercando di spiegare meglio la sua posizione, anche in merito alle sue dichiarazioni su Mussolini, rivelando di aver trovato eccessiva la punizione del Grande Fratello Vip:

Io non avrei dovuto dire nemmeno 'Mu' di Mussolini, o 'ne' di quell’altra parola. Non avevo considerato che c’è chi lì fuori sta con il mitra puntato e non vede l’ora di vederti sbagliare. L’eliminazione è stata il colpo finale, ma ho visto che in tanti da quel momento mi hanno capito e hanno espresso solidarietà. Ho sbagliato ma senza voler fare del male a nessuno. Penso sia stata una punizione eccessiva ma la regole sono regole e vanno rispettate: se hanno deciso così, la decisione va accettata.

Leggi anche La rivelazione di Alfonso Signorini su Elisabetta Gregoraci

Leali ha infine concluso l'intervista lasciandosi andare a una confessione inaspettata sul reality show di Canale 5 condotto da Signorini:

Non lo rifarei il Gf Vip. Non solo per quello che è successo ma anche perché mi sono sentito un po’ fuori luogo: gli altri inquilini facevano palestra gran parte del tempo. Io no, mi sono ritrovato spesso solo, tra i miei pensieri.

Scopri le ultime news sul Grande Fratello.

Ecco chi sono i ventuno Vip della quinta edizione del Grande Fratello Vip.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming