Grande Fratello 2019, Cristian Imparato contro Guendalina Tavassi: "Venduta"

-
1
Grande Fratello 2019, Cristian Imparato contro Guendalina Tavassi: "Venduta"

Nel corso della seconda puntata del Grande Fratello, Cristian Imparato ha dovuto rispondere alle pesanti accuse di Guendalina Tavassi. L’ex gieffina ha infatti insinuato che il giovane cantante siciliano ha avuto una breve relazione con il suo parrucchiere, il quale gli ha confidato che le labbra del ragazzo sono rifatte.

Grande Fratello 2019: Cristian Imparato replica alle accuse di Guendalina Tavassi

Venuto a conoscenza delle parole di Guendalina, Cristian ci ha tenuto subito a replicare: “Ma chi è questa Tavassi? Ma che ha fatto? Ma chi gliele fa queste confidenze?! Chi è il suo parrucchiere? Ma chi lo conosce!”. Dopo la diretta del Grande Fratello però, il ragazzo, ripensando a quanto accaduto e detto sul suo conto, si è lasciato andare con i suoi compagni di avventura e ha raccontato tutta la verità sulla storia con l’hairstylist:

Lui si era invaghito di me. Questa è la verità. Lui continuava a scrivere, scrivere e scrivere. Io gli ho detto ‘guarda tra noi non ci potrà mai essere nulla, tu stai a Roma e io a Palermo’. Gli dicevo che non andava bene. Io ho sempre messo le cose in chiaro. Lui è andato in tv a dire che abbiamo avuto una storia d’amore? Ma sta bene? Ma gli manca qualche rotella? Lui sa cos’è una storia d’amore? Poi manda la Tavassi a fare da difensore. Ma gli attributi dove li hai? Perché non è venuto lui qui in stanza? Perché c’è il marcio. Invece è venuta a parlare l’altra, poretta pure lei. La pochezza, la pochezza, questa è solo pochezza.

Imparato è poi tornato ad attaccare Guendalina, rea di aver tirato fuori una cosa così personale solo per avere qualche minuto di popolarità:

Si è venduta per cinque minuti di popolarità e telecamere, io se fossi stato nei panni della Tavassi non sarei mai andato a dire una cosa del genere in televisione, mi sarei fatto i fatti miei, non ci avrei mai messo la faccia. Ha fatto la portavoce di lui perché quello vorrebbe venire qui? È invidioso perché non gliel’ho più dato?

Il siciliano si è mostrato molto preoccupato anche per la sua famiglia, in particolare per suo padre:

Con mio padre non c’è mai stato feeling, ma è sempre mio padre. Non so come possa reagire, non so se è fiero di me davanti a tutto questo chiacchiericcio. Non c’è mai stato un rapporto di confidenza, io non voglio cambiarlo. Lui non è espansivo, non mi dice mai ti voglio bene, ma lo capisco e nella testa capisco che mi vuole bene. [..] A Palermo nel quartiere dove sto io chissà quanto ne stanno parlando di questa storia e non voglio che mettano mio padre in difficoltà. Spero che venga mio fratello a dirmi che mio papà sta bene ed è tutto apposto.