Gossip TV

Eva Henger, Lucas Peracchi e Mercedesz a Live-Non è la d’Urso: il video dell'acceso confronto

Il primo faccia a faccia tra Lucas, Eva e Mercedesz dopo le gravi accuse della showgirl ungherese.

Eva Henger, Lucas Peracchi e Mercedesz a Live-Non è la d’Urso: il video dell'acceso confronto

Ieri sera, lunedì 4 novembre 2019, nel salotto televisivo di Live – Non è la D’Urso è andato in onda l’ultimo episodio dell’intricata vicenda che ha visto protagonisti nelle ultime settimane Eva Henger, la figlia Mercedesz e il fidanzato Lucas Peracchi.

Il confronto tra Eva Henger, Lucas Peracchi e Mercedesz

Tutto è iniziato quando Eva ha accusato Lucas di violenza contro la figlia. A difendere l'ex tronista di Uomini e Donne dalle gravi accuse è stata prima la stessa Mercedesz e poi il diretto interessato che, ospite di Barbara D'Urso, ha cercato più volte un confronto con la suocera per chiarire la questione. Nel corso dell'ultima puntata di Live-Non è la d'Urso infatti, abbiamo assisito al tanto atteso confronto tra Peracchi e la showgirl ungherese. In realtà ad entrare per prima in ascensore è stata la piccola Henger, che ha cercato di chiarirsi con la madre dopo settimane di ripicche e frecciate a mezzo stampa: "Iniziamo da questo: dimmi perché, ti prego. […] È vero che abbiamo litigato, è vero che abbiamo spaccato un telefono ma ti pare che Lucas mi mena? Io ho detto che ci sono state delle litigate, anche più del dovuto, ma mai che lui mi mette le mani addosso… e se tu lo avessi visto lo avresti ammazzato! Perché fai così? Non è la verità! Ti sembra normale che Lucas deve vivere con la croce di uno che picchia le donne quando non è vero? Io sono ben contenta di lasciar perdere ma tu capisci che che l’hai detto davanti a tutta Italia? Voglio lasciar perdere ma devi dirlo".

A dire la sua è arrivato anche Peracchi: "Ci tengo a precisare che quello che ho detto la settimana scorsa, che ti avrei denunciato, non l’ho fatto. […] Non l’ho fatto perché sono già felicissimo di questa cosa, non mi interessa più dello schiaffo perché ho la coscienza pulita, sono contento che avete fatto pace. Voglio una famiglia e tu sperò che un giorno sarai la nonna dei miei figli. Non mi sembrava giusto privare una nonna con una denuncia. Io tengo troppo a Mercedesz per denunciarti quindi non l’ho fatta e questa è già una vittoria. Per il resto faccio un passo indietro. Mi dispiace che hai fatto questo nei miei confronti perché non penso di meritarlo e non credo di essere un ragazzo che merita una croce del genere addosso. Faccio il personal trainer, tu mi conosci, avrò i miei difetti ma andare in giro con l’etichetta di uno che picchia le donne.. questo non l’ho mai fatto".

"A portare questo schifo, perché tutta questa situazione è un po’ uno schifo, sei stata tu. Hai coinvolto anche mio fratello! […] Sei stata felice di questa cosa? Sai che ho attacchi di panico, sai che sono suscettibile soprattutto quando si tratta di te!. […] Un’ammissione di colpe sarebbe stata bella!" ha replicato Mercedesz. Alle dichiarazioni di Memi, Eva ha risposto con un timido abbraccio sia a lei che a Lucas che però, si è mostrato restio ad una riconciliazione: "L’accusa che è stata fatta nei mie confronti è estremamente grave… chi è che ne ha parlato davanti a tutta Italia? […] È già una vittoria personale che si siano chiarite loro due, un passo alla volta. Io penso di aver abbassato la cresta perché non l’ho denunciata. Io faccio il personal trainer, seguo un sacco di donne, sai quanti lavori ho perso per questa cosa inventata? Lei ha lasciato il dubbio a tutti gli italiani che picchio le donne ma a me chi me la ridà questa cosa? Bastavano delle scuse! Io non l’ho denunciata e sono fiero ma bastavano cinque lettere: “scusa“, sarebbe finita lì e l’avrei abbracciata però lei non l’ha fatto".



  • Redattore Sezione TV
  • Esperta in Informazione, Editoria e Giornalismo
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming