Una Vita Anticipazioni 11 settembre 2018

-
Share
Una Vita Anticipazioni 11 settembre 2018

Vediamo insieme cosa rivelano le anticipazioni della puntata di Una Vita in onda martedì 11 settembre 2018, su Canale 5 a partire dalle 14.10. Mentre Felipe interviene per impedire a Mendez di arrestare Mauro, Cayetana cerca di convincere Celia e Susana del fatto che Ursula sia colpevole anche della morte di sua figlia Carlota.

La resa di conti tra Mauro e Cayetana si sta avvicinando. La perfida Dark Lady e l’ex commissario sono arrivati all’ennesimo faccia a faccia all’interno della pensione. Nonostante la Sotelo sia caduta in trappola e abbia poi sparato contro il San Emeterio, è riuscita a farla franca e a non essere arrestata. Per vendicarsi dell’affronto subito, Cayetana ha accusato Mauro di aver nascosto Ursula, pregiudicata (e in fuga) per l’omicidio del piccolo Tirso, aiutandola così a sfuggire alla giustizia. Méndez si prepara quindi ad ammanettare l'uomo ma l’intervento di Felipe lo ferma: l’Alvarez-Hermoso dichiara di essere stato a conoscenza del fatto. Il commissario decide quindi di lasciare libero il San Emeterio...

Ursula è nuovamente fuggita e ha fatto perdere le sue tracce; ora si trova in un luogo misterioso, dove invoca santi sanguinari per ritrovare le forze e guarire. La Dicenta vuole vendicarsi presto della sua ex alleata, che l’ha sequestrata e avvelenata con la complicità di Fabiana. Cayetana dal canto suo, cerca di portare dalla sua parte Susana e Celia, accusando apertamente Ursula non solo di aver ucciso il piccolo Tirso ma di essere responsabile anche della morte della sua Carlota, uccisa pure lei con il veleno.

Le Anticipazioni di Una Vita del 12 settembre 2018

Scopri tutte le anticipazioni di Una Vita da lunedì 10 a sabato 15 settembre 2018