Un Posto al Sole Anticipazioni: da lunedì 11 a venerdì 15 dicembre 2017

-
Share
Un Posto al Sole Anticipazioni: da lunedì 11 a venerdì 15 dicembre 2017

Ecco cosa rivelano le anticipazioni delle puntate della soap Un Posto al sole, in onda da lunedì 11 a venerdì 15 dicembre 2017 alle ore 20:40 su Rai3:

Lunedì 11 dicembre 2017: Angela non sa come comportarsi durante il soggiorno forzato a Roccaraso. Franco, irrequieto, vuole andarla a prendere. Dato il difficile momento, Elena chiede nuovamente il sostegno economico della madre. Rientrato a Roma, Renato deve affrontare un delicato problema di natura intima.

Martedì 12 dicembre 2017: Dopo aver scoperto di più sulla natura del rapporto tra Valentina e Gaetano, Angela finalmente riesce a tornare a Napoli da Roccaraso. Il processo Grimaldi è in bilico. Enriquez chiederà a Iolanda ancora uno sforzo: deve farsi intervistare in tv. L’equivoco tra Renato e Nadia in merito alle doti amatorie dell’uomo continua e diventa il pettegolezzo di tutto il Palazzo.

Mercoledì 13 dicembre 2017: Venuta in possesso di una prova schiacciante riguardo al legame che c’è tra Anita e Luca Grimaldi, Susanna avrà dei grandi dubbi sul dire la verità e consegnare la vittoria del processo nelle mani di Enriquez e Beatrice o nascondere tutto. La scoperta che Gaetano Prisco è il compagno di Valentina ha messo in crisi Angela che sembra decisa a non coinvolgere Franco. Dalla Cina è in arrivo una grossa novità per Serena...

Giovedì 14 dicembre 2017: Susanna è in guerra con la propria coscienza, mentre Niko è roso dai sensi di colpa e Guido è preoccupato per il cinismo di Vittorio, Ornella teme che giustizia sia fatta, il processo contro Luca Grimaldi arriva alle battute finali. Nel frattempo Elena decisa di riprendere in mano la propria vita e fa a Marina una proposta di cui probabilmente si pentirà quanto prima.

Venerdì 15 dicembre 2017: Il giorno del verdetto finale su Grimaldi è giunto. Michele e Silvia si rimpalleranno Otello in un buffo gioco di vendette e controffensive, atterriti all’idea di dover assecondare il suo progetto di scrivere un libro a sei mani.